Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

AMAURY CAMBUZAT (Ulan Bator ) + r.o.fi.x (Post rock PN)

Cas'Aupa Udine UD, Italia
Google+

Amaury suona Ulan Bator

Per la prima volta, Amaury Cambuzat membro fondatore della band francese Ulan Bator presenterà, in versione acustica, tutti i brani che hanno segnato la storia del gruppo.
Il polistrumentista francese Amaury Cambuzat fonda gli Ulan Bator (è di quest’anno il molto apprezzato "En France/En Transe") nel 1993 insieme ad Olivier Manchion. Negli anni, la sua sarà una produzione infaticabile, che può annoverare ben dieci album sotto il marchio Ulan Bator ma non solo… Fin dal 1996 collabora con la storica formazione dei tedeschi Faust; registra due album col side-project Chaos Physique e tre album solisti. Tutta la sua discografia colleziona un ampio consenso trasversale, di pubblico e critica.
Ha collaborato con nomi noti della scena indipendente internazionale come Robin Guthrie (Cocteau Twins), Michael Gira (The Swans), James Johnston (Gallon Drunk, Bad Seeds), Nikki Sudden (Swell Maps), e in Italia con Egle Sommacal & Emidio Clementi (Massimo Volume).

http://acidcobra.wix.com/acidcobra
www.ulanbator.biz
**********************************************************
r.o.fi.x (Post rock- Post rock)

Dal 2007 si sono distanziati dai contributi vocali per giungere ad una comunicazione prevalentemente strumentale:batteria, chitarre, basso e qualche strumentazione artificiale.
La direttrice fondamentale del gruppo è costituita dal tentativo di aderire ad uno sviluppo spontaneo di ciò che nasce nella stessa pratica strumentale. La costruzione dei lunghi racconti sonori, infatti, antepone raramente delle preparazioni a tavolino. Corde e
tamburi si lanciano il più possibile verso un’ unione esteriore ottenuta attraverso un utilizzo muscolare degli strumenti. La forte espressività corre parallela ad una necessità d’ordine e regolarità che tiene lontani questi lavori da pure divagazioni noise. Questo spinge l’ascoltatore su un crinale che mantiene in equilibrio potenti decostruzioni sonore e ritmiche cadenzate del post-rock tradizionale, il tutto composto in atmosfere dense e ricche di complessità.

http://rofix.bandcamp.com
http://facebook.com/rofixband

Inizio concerti h 22
Ingresso 4 euro riservato ai soci Arci

Veniteci a trovare
il 11 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: