Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Festa Africana: MARIUS SECK and THE BAND + MC NIANG KING@Bambini nel deserto_Collisioni_Cinema Vekki

CIRCOLO ARCI CINEMA VEKKIO C.so Riddone 3, Corneliano, Sucre, Dipartimento di Sucre, Colombia
Google+

Sabato 19 aprile il Circolo Arci Cinema Vekkio insieme all'Organizzazione Umanitaria ONG "Bambini nel Deserto" ed all'Associazione Culturale Collisioni per "Aspettando Collisioni" organizzano la Festa Africana con l'esibizione di MARIUS SECK AND THE BAND e MC NIANG KING & MC NIANG Dancing Team.
L'Organizzazione Umanitaria ONG "Bambini nel Deserto" presenterà il progetto "Vacherie et latterie de sevare - Malì".

MARIUS SECK AND THE BAND nasce dall'incontro di musicisti provenienti da esperienze diverse (jazz, afro, funky, pop..) fondendosi con la meravigliosa voce di Marius Seck (dal Senegal). E' un progetto che il cantautore Marius Seck porta avanti da diversi anni e con questa nuova formazione da circa un anno. Queste sono le esperienze dei musicisti:

Marius Seck: (voce e chitarra)
Nasce artisticamente con l'assegnazione dell'"OSCAR DES VACANCES",importante riconoscimento nazionale Senegalese equiparabile a quello che era il "Festivalbar" in Italia,grazie alla sua voce eccezionale conquista subito il pubblico locale dedicandosi alla composizione di un repertorio personale che... sfocia nella realizzazione del suo primo album (NDIOUKEUL, 2000).Nel 2005 pubblica "Yetee", omaggio spirituale alla figura femminile, con la parteccipazione di personaggi di spicco del panorama senegalese quali Samba Laobe, Ndiaye Jimmy Mbaye e Vieux Mac Faye.
Nel 2006, desideroso di arricchire e contaminare il suo stile, Marius inizia un tour che lo porterà su palchi prestigiosi di Francia, Germania, Svezia e Italia, sfociando nella collaborazione con l'etichetta discografica astigiana "Ondesferiche" per la quale nel 2007 esordisce con il singolo "Natangue".
Marius Seck vince la prima edizione del concorso musicale "Rabèl" promosso dalla radio e dal giornale della località astigiana, rispettivamente Primaradio e La Nova Provincia.
Ne segue la diretta partecipazione al più importante festival musicale locale "Astimusica" nel quale compare con il suo gruppo già nel 2007.

Beppe di Filippo (Sax)
Conosciuto ed amato ad Asti e nella provincia per la partecipazione ogni anno dal '96 al '99 al festival Percorsi e per la partecipazione ad alcune importanti kermesse dei Fiati Pesanti: Jazz Festival in Montreux nel ‘95, a Ferrara per il Festival dei Buskers nel ‘97, al Festival Semana Negra Gijon (Spagna)'98. Vanta significative collaborazioni con rinomate band ed interpreti sia discografiche che concertistiche, quali: Actis Dato Quartet, Atipico Trio, Actis Furioso, Daniele Patumi,Overtrio, Tony Scott, Italian Instabile Orchestra, Alberto Mandarini, Hasta Big Band, Luca Calabrese, Jazz en Pais Big Band, Enrico Fazio Septet,Giovanni Falzone, Emanuele Cisi, Gianni Basso, Mau Mau.…
Ha suonato: in Canada a Vancouver, Montreal, Ottawa, Toronto,in Australia a Perth e Melbourne, in Serbia a Belgrado,in Ungheria a Budapest, in Francia a Parigi, Nevers, Le Mans, Grenoble, Belfort, Saint Gaudent, in Spagna a Gijon ed a Madrid,in Germania a Monaco, Ulm, Dresda, Jena,a Roma presso il prestigioso Auditorium Parco Della Musica, a Torino pressi l'Auditorium Agnelli del Lingotto e in tutta Italia.

Andrea Garavelli (Basso)
Inizia a suonare il basso all'età di 7 anni, da autodidatta, sotto la guida del padre, musicista ed insegnante di musica.
A 14 anni inizia a studiare seriamente con Giacomo Lampugnani, dapprima privatamente, poi presso l'accademia NAM di Milano, dove si diploma nel 2008 con il massimo dei voti in Basso Elettrico, Armonia ed Arrangiamento per orchestra.
Ha suonato un po' di tutto in tante situazioni live e in studio, tra gli altri con Clive Bunker (Jethro Tull), Mick Abrahams (Jethro Tull), Ian Anderson (Jethro Tull), Ian Paice (Deep Purple), Vittorio e Gianni Nocenzi (BMS), Pierluigi Calderoni (BMS), Rodolfo Maltese (BMS), Bernardo Lanzetti (PFM), Lucio Fabbri (PFM), Lino Vairetti (Osanna), Roberto Tiranti, Graham Walker (Gary Moore), Gianni Leone (Balletto di Bronzo), Paolo Baltaro (Arcansiel), Roy Paci.

Alessandro Morbelli (Percussioni afro cubane)
Inizia lo studio della batteria con i maestri Maxx Furian e Alberto Parone.Ma il cuore batte per le percussioni afro cubane...comincia cosi' lo studio delle percussioni africane con i maestri Adama N'Dyaie, Babarà Boungourà, Fodè Boungourà. Diarra Konatè, Famadou Konatè. Studia le percussioni latine con i maestri Giovanni Imparato, Leonardo di Angilla, Loris Stefanuto seguendo seminari con Giovanni Hidalgo e Horacio Hernandez "El Negro". Suona con L'Orchestra Multietnica Furastè, il gruppo afro beat Zamdè, con la Marius Seck Band, la Freedom Jazz Band, il gruppo di sole percussioni africane Caddu Africa, la big band jazz "The Valley Big Band".Ha suonato in Italia e Francia aprendo concerti e festival di : Eugenio Finardi, Africa Unite, Almamegretta, Subsonica,Franky Hi Energy ..suonando anche in teatro :Teatro "Agnelli" Lingotto Torino ,"Teatro Ambra Alessandria, Suq di Genova..e locali prestigiosi come "Hiroshima Mon Amour "di Torino. Ha inciso con L'Orchestra Furastè, Zamdè, il cantautore Paolo Toso..ora sta registrando con la Marius Seck Band.

Prima di loro si esibirà MC NIANG KING insieme al suo MC NIANG Dancing Team, che presenterà il suo nuovo album "King du Baol"

MC NIANG KING
Mame Mor Niang from Senegal Mbackè Baol
un piccolo rapper che cerca di descrivere la società in cui vive e che vorrebbe un mondo dove tutti hanno gli stessi dritti. Bisogna dare coraggio a tutti i giovani per cambiare questo mondo, che diventi veramente di tutti, lui con la sua capacità di cantare e reppare cerca di trasmettere la sua voglia di lottare per una società migliore.

Inizio serata ore 20 con l'aperitivo e tanta tanta musica.

Il ricavato della serata verrà devoluto all'Organizzazione Umanitaria ONG "Bambini nel Deserto".

Ingresso riservato soci ARCI.

Veniteci a trovare
il 19 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: