Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Mercato contadino dei Castelli Romani Coltivendo

Via Grotte Portella 12 , Frascati RM, Italia
Google+

A Frascati, il via al Mercato contadino dei Castelli Romani Coltivendo in zona Grotte Portella.

Sbarca anche a Frascati l’importante iniziativa di Coltivendo, il Mercato Contadino dei Castelli Romani che tanti consumatori, alla ricerca della filiera corta, hanno già avuto modo di conoscere nei vicini comuni di Albano, Ariccia e Rocca di Papa.

Tutti i venerdì dalle ore 8 alle 17,30 il Mercato Contadino si svolgerà nell’area sud di Frascati ai confini con l’VIII Municipio, esattamente in Via Grotte Portella, 12 in prossimità di un asilo e del bar “dolce amaro”.

Poco distante dal polo universitario di Tor Vergata, dalla Banca d’Italia e da tanti altri uffici, molti cittadini e consumatori avranno l’occasione di una valida alternativa al cibo industriale  della grande distribuzione e dei centri commerciali che hanno saturato lo skyline del territorio. 

Sarà possibile acquistare tutti i prodotti del paniere agroalimentare proprio dove la Terra che 20 anni fa è stata sottratta all’agricoltura, per lasciare il posto agli anonimi involucri del terziario, calpestando ettari di vigneti, uliveti e campi coltivati, ospiterà  - a conferma che i conti con la madre terra si possono compensare - un mercato contadino di filiera corta con il patrocinio dell’Orto botanico dell'Università di Tor Vergata. 

Ai confini della grande vela che spicca fra campi e edifici dove sporadicamente si possono ancora vedere delle pecore al pascolo, già si delineano nuovi orizzonti, con le piante del giardino biblico messe a dimora, nel 2000, in occasione della giornata mondiale della gioventù, dall’Orto Botanico - Città del verde del Dipartimento di biologia dell’università di Tor vergata. 

Un centro di studio e di ricerca per la biodiversità e la conservazione e la valorizzazione del germoplasma e delle specie autoctone e officinali che sta operando un cambiamento visibile del territorio, con la realizzazione di giardini tematici e di un arboreto di circa 5 ettari che conserva le piante dei boschi della regione Lazio e di molte altre realtà del mondo vegetale intrecciate con il mondo dell’economia e della ricerca.

Perché sostenere il Mercato Contadino?

Per promuovere la biodiversità e affermare modelli di consumo consapevole e di filiera corta volti a favorire l’incontro diretto tra produttori e consumatori, contribuendo così all’eliminazione delle intermediazioni commerciali che determinano aumenti dei costi dei prodotti ed aumento dei rischi di danno ambientale e sanitario: filiere lunghe dei trasporti, aumento delle emissioni nocive di anidride carbonica e dei tempi di stoccaggio ed immagazinamento, maggiori rischi di deperibilità e di ricorso a trattame

Veniteci a trovare
dal 21 ottobre 2013 al 21 febbraio 2014

Info

info@mercatocontadino.org

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: