Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

SETTIMANA SANTA 2014 - Parrocchia "Maria SS. delle Grazie" - Taurianova (RC)

Parrocchia "Maria SS. delle Grazie" Taurianova - RC Piazza Giuseppe Macrì, Taurianova RC, Italia
Google+

Carissimi fedeli,
la Settimana Santa 2014 può e deve essere l’occasione per rinvigorire la nostra fede e la nostra speranza in Cristo, Redentore del mondo. Momento significativo della nostra vita liturgica, questa santa settimana sia vissuta quasi come una preparazione ad un altro significativo evento che ci vedrà coinvolti nel prossimo mese di settembre, il 120° anniversario del Miracolo, il 20° anniversario dell’Incoronazione e l’85° anniversario della Dedicazione della Chiesa Parrocchiale. Durante questo tempo di grazia intercorrente tra la Pasqua e la festa patronale, l’invito è quello di mettersi in cammino, un cammino fatto di conversione che diventa annuncio di salvezza. Ci indica la strada San Giovanni Bosco:
“Andate presto, andate a dire. Voi che l’avete intuito per grazia, correte su tutte le piazze a svelare il grande segreto di Dio. Andate a dire che la notte è passata. Andate a dire che per tutto c’è un senso. Andate a dire che l’inverno è fecondo. Andate a dire che il sangue è un lavacro. Andate a dire che il pianto è rugiada. Andate a dire che ogni stilla è una stella. Andate a dire: le piaghe risanano. Andate a dire: per aspera ad astra. Andate a dire: per crucem ad lucem. Voi, che lo avete intuito per grazia, correte di porta in porta a svelare il grande segreto di Dio. Andate a dire che il deserto fiorisce. Andate a dire che l’Amore ha ormai vinto. Andate a dire che la gioia non è sogno. Andate a dire che la festa è già pronta. Andate a dire che il bello è anche vero. Andate a dire che è a portata di mano. Andate a dire che è qui, Pasqua nostra. Andate a dire che la storia ha uno sbocco. Andate a dire: liberate, lottate. Andate a dire che ogni impegno è un culto. Voi, che lo avete intuito per grazia, correte correte per tutta la terra a svelare il grande segreto di Dio. Andate a dire che ogni croce è un trono. Andate a dire che ogni tomba è una culla. Andate a dire che il dolore è salvezza. Andate a dire che il povero è in testa. Andate a dire che il mondo ha un futuro. Andate a dire che il cosmo è un tempio. Andate a dire che ogni bimbo sorride. Andate a dire che è possibile l’uomo. Andate a dire, voi tribolati. Andate a dire, voi torturati. Andate a dire, voi ammalati. Andate a dire, voi perseguitati. Andate a dire, voi prostrati. Andate a dire, voi disperati. Andate a dire, comunque sofferenti. Andate a dire offerenti-sorridenti. Andate a dire su tutte le piazze. Andate a dire di porta in porta. Andate a dire in fondo alle strade. Andate a dire per tutta la terra. Andate a dire gridandolo agli astri. Andate a dire che la gioia ha un volto. Proprio quello sfigurato dalla morte. Proprio quello sfigurato nella Pasqua. Oggi, proprio ora, qui andate a dire. Andate a dire. Ed è subito pace. Perché è subito Pasqua”.
Don Antonio

Veniteci a trovare
dal 13 al 20 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: