Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Visite al Museo e alle miniere di Gorno

Gorno BG, Italia
Google+

Tra aprile e maggio 2013 a Gorno vi attendono tre diversi appuntamenti per le visite guidate al Museo Minerario e alle Miniere di Gorno, il 1 e 7 aprile infine domenica 5 maggio.

Si parte con una visita al Museo delle Miniere: dalle ore 14 il museo sarà aperto e a disposizione per la visita anche guidata.
Il museo delle miniere di Gorno è stato allestito esclusivamente con materiale originale dato da privati cittadini o recuperato dai siti ex-minerari salvandolo da sicura scomparsa.

Al museo si potrà ripercorrere il “viaggio dello zinco” dall’estrazione del minerale al prodotto finale, seguendo una serie di pannelli illustrativi, si potranno visionare filmati originali dell’attività mineraria e rivivere l'atmosfera e gli ambienti di un ufficio di tecnici minerari dei primi del novecento, oltre ad ammirare minerali e fossili della zona. Infine uno spazio è dedicato al laboratorio chimico di analisi e trasformazione finale dello zinco e del piombo. E' inoltre a disposizione per storici e appassionati un ampio archivio di documentazione mineraria.

A seguire sarà possibile visitare il sito Minerario di Costa Jels: vi attende un interessantissimo percorso guidato sia ai siti minerari in superficie che nel sottosuolo; in circa un'ora e mezza, si rivivranno situazioni produttive nella memoria dei "minadur" (minatori), delle "taissine" (cernitici di minerale) e dei "galecc“ (ragazzi addetti al trasporto a spalla di minerale).

Si entrerà in sotterraneo all'imbocco "Serpenti" e dopo un'ora in miniera, alla temperatura costante di circa 10 gradi, si uscirà alla "Lacca Bassa" per tonare al punto di partenza lungo un caratteristico sentiero panoramico nel bosco lungo il quale ci sono strutture di cantieri.

Veniteci a trovare
dal 1 aprile al 5 maggio 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: