Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Trekking "Grande Randonèe"

GR20 Corse Calenzana, Calenzana, Francia
Google+

... continua l'avventura "Trekkando Sul Mondo" della SudTrek!!!

Il GR 20, chiamato anche Fra li monti in corso, è un percorso escursionistico che attraversa la Corsica da nord-ovest a sud-est facente parte del circuito Grande Randonnée. È stato definito dallo scrittore Paddy Dillon come "uno dei più bei percorsi del mondo" ed è spesso classificato come il "cammino più difficile d'Europa", adatto quindi solo ad escursionisti esperti.

L'intero percorso è lungo circa 180 km e si sviluppa dal comune di Calenzana (dipartimento della Corsica Settentrionale) fino a quello di Conca (Corsica del Sud) attraversando la catena montuosa corsa. Solitamente lo si considera diviso in due parti (GR 20 nord e GR 20 sud) dalla stazione di Vizzavona. Si parte da 275 m.s.l.m. e si superano in vari punti i 2200 metri di altezza prima di arrivare ai 252 m.s.l.m. finali.
Il tempo di percorrenza è generalmente indicato in 15 giorni considerando un tempo di marcia medio di 6 ore/6 ore e mezza, benché sia possibile naturalmente completare il percorso in meno tempo.

Il sentiero, soprattutto nella parte nord, considerata la più difficile, si sviluppa su percorsi ripidi e anche su terreni rocciosi che richiedono un minimo di esperienza nella scalata e nelle ferrate. La parte sud invece presenta dislivelli minori ed è ritenuta più facile. Il percorso è costantemente evidenziato da due righe orizzontali, una rossa e l'altra bianca, segnali usati su tutta la rete GR, e in alcuni punti tramite "ometti". Lungo il GR 20 si trovano vari rifugi gestiti dal parco regionale corso e da privati in cui è possibile dormire (all'interno o all'esterno se si è muniti di tenda) e comprare i viveri necessari.

Oltre ai rischi dovuti al tipo di percorso bisogna considerare tra i rischi del GR 20 tutti quelli presenti in montagna: cambi improvvisi di tempo, nebbia, vento forte e la neve, presente spesso fino a tarda stagione nei punti più alti o rivolti verso nord.

In vari punti il GR 20 si incrocia con altri sentieri di trekking, tra i quali i più famosi sono il Mare e monti e i tre sentieri Mare a mare (nord, centro e sud).

COMUNI INTERESSATI:
Calenzana - Asco - Manso - Albertacce - Cristinacce - Letia - Casamaccioli - Corte - Soccia - Orto - Guagno - Venaco - Vivario - Pastricciola - Ghisoni - Palneca - Isolaccio di Fiumorbo - San Gavino di Fiumorbo - Cozzano - Zicavo - Quenza - Conca

DURATA 9 GIORNI (spedizione 7)

*** * PRESTO IL PROGRAMMA* ***

Veniteci a trovare
dal 31 maggio al 8 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: