Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Feste e sagre a Castel di Tora

Castel di Tora RI, Italia
Google+

A Castel di Tora, borgo suggestivo nella provincia di Rieti, oltre a visitare i bellissimi angoli del piccolo paese, potete anche trovare feste e sagre in alcuni momenti dell'anno. 

Vi segnaliamo le più importanti ad accogliervi nel borgo.

La prima domenica di quaresima, a Castel di Tora si scende tutti in piazza per la "FESTA DEL POLENTONE", polenta condita con sugo di magro. Oltre a degustare questo piatto tipico, si potrà gustare la "Salsiccia con pitartima" e "Faciole" con il pane cotto nel forno a legna, con dell'ottimo vino!

Per completare il "menù della giornata" la ProLoco in collaborazione con "Appennino Trek", alle ore 10,00 ed alle ore 11,00 (ritrovo bivio paese) ha organizzato una visita guidata al castello di Monte Antuni e per chi ama la natura ed il trakking, una escursione in uno dei sentieri attrezzati, quello che conduce alla "Cascata delle Vallocchie" appuntamento alle ore 15,00 presso l'edificio scolastico. Nei vicoli di Castel di Tora potete visitare le cantine dove sono esposti antichi attrezzi da lavoro, prodotti della gastronomia e dell'artigianato locale. Chi vuol vivere il territorio e immergersi nel clima della "Sagra" è invitato a trascorrere con noi il fine settimana, alloggiati negli alberghi che costeggiano il lago o nei nuovissimi agriturismi e già dal sabato sera usufruire dell'ospitalità degli abitanti e della ProLoco.

Festa di S.Anatolia

Nella seconda domenica di luglio a Castel di Tora si svolge la Festa di S.Anatolia, organizzata dalla PIA UNIONE di S. Anatolia. Si tratta di una festa religiosa che dura tre giorni. Si inizia con la statua della Santa potata in processione al di là del lago da uomini vestiti con il saio bianco, colpi scuri vengono sparati in continuazione, la banda suona, la gente canta e la Santa Martire passerà la notte da sola lontana dalla sua Chiesa nel monastero di rito greco ortodosso; all’alba del giorno dopo i fedeli la vanno a riprendere con una seconda suggestiva processione. Sopra il ponte la Santa benedirà il lago e il paese. Domenica sera si svolge il “Rito dell’Asta” per l’assegnazione della festa per l’anno successivo. Dal venerdì, manifestazioni folcloristiche e serate musicali. In chiusura: Ballo della “Pantasima” e spettacolo pirotecnico sul lago. Devoti a Santa Anatolia, martirizzata qui nel 251 insieme alla sorella Santa Vittoria, durante le persecuzioni dell’imperatore Decio, i Castelvecchiesi emigrati tornarono numerosi in paese per la festa patronale. In quest’occasione il paese si organizza in una processione per condurre la Santa al Convento di S. Anatolia. Le prime notizie di questa festa si hanno già a partire dal 1500, ma è nel 1730 che assume i connotati di quella che abbiamo oggi.

Sagra degli Stringozzi

L'ultima domenica di settembre, Una giornata culinaria dedicata alla cucina tipica locale, rappresentata da questa pasta lunga, fatta a mano come vuole la più antica tradizione delle donne del paese. Il programma prevede escursioni e visite guidate ai siti naturalistici ed archeologici della Cascata delle Vallocchie e al Borgo di Antuni. All’interno il “FESTIVAL NAZIONALE DELL’ORGANETTO”.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: