Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

A teatro per la Festa della Donna

Imperia IM, Italia
Google+

Per festeggiare l’8 marzo come si deve vi aspetta a teatro lo spettacolo 'Il mio Coppi pedala, pedala....' con Pamela Villoresi, a partire dalle ore 21.15.

La protagonista, in sella a una bicicletta, interpreta il personaggio di Maria, sorella maggiore di Fausto Coppi. Il momento è drammatico: Coppi è in agonia e Maria cerca di trattenerlo con la forza del suo amore e della sua pedalata, con la memoria di una vita vissuta in fuga, una vita che ora sta per fuggire davvero.

È la notte del primo gennaio 1960. Maria in quelle ultime ore cerca disperatamente di tenere in vita "il fragile Airone" che sta per prendere il volo per l'ultimo e definitivo viaggio. Con lei riscopriamo l'uomo Fausto, la sua infanzia, il suo mondo contadino, fatto di malinconia, gentilezza e sacrifici.

Attraverso la fatica del campione riscopriamo la fatica di una nazione che si stava ricostruendo, un paese che usciva da una guerra devastante e attraverso lo sport, il più povero degli sport, il ciclismo, ritrovava la voglia di uscire per le strade, ritrovava la gioia di vivere.

Ed è così, in parallelo, che la persona e il "mito" di Coppi, campione indiscusso e amato, fragile e fortissimo che si trova ad affrontare la sua ultima prova, la più impegnativa, si aprono al pubblico, per farci entrare nella storia di una generazione che costruiva faticosamente la democrazia e che, anche se divisa tra i due campioni (Bartali o Coppi), si ritrovava poi insieme di nuovo per costruire un futuro comune.

Veniteci a trovare
il 8 marzo 2013

Info

posta@tinstabile.it

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: