Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

L’ARTE DEL PAESAGGIO OVVERO DEL CONNUBIO TRA CULTURA E NATURA

Casacalenda (CB) Casacalenda CB, Italia
Google+

DUE NUOVE OPERE PER KALENARTE
a cura di Cristina Costanzo

BALDO DIODATO – POKER DI STELLE
NÉLIDA MENDOZA – STRACULATORE/SC_TRECUELÉTÓRE

MAACK MUSEO ALL’APERTO DI ARTE CONTEMPORANEA KALENARTE
CASACALENDA (CB), MOLISE
3 MAGGIO 2014

La Regione Molise, il Comune di Casacalenda, l’Associazione Culturale Kalenarte e il MAACK Museo all’Aperto di Arte Contemporanea Kalenarte sono lieti di presentare L’arte del Paesaggio ovvero del connubio tra Cultura e Natura, a cura di Cristina Costanzo.

Il 3 maggio 2014 nella sede della Galleria Civica Franco Libertucci di Casacalenda si terrà la presentazione delle opere ideate e realizzate per il MAACK dagli artisti Baldo Diodato e Nélida Mendoza, protagonisti della nuova edizione di Kalenarte e personalità artistiche differenti e complementari.

Il MAACK Museo all’Aperto di Arte Contemporanea Kalenarte, con sede a Casacalenda (CB), oggi si impone all’attenzione nazionale ed internazionale come una delle eccellenze territoriali della Regione Molise e pregevole esempio di Museo a cielo aperto dedicato all’arte contemporanea.

Nel corso della sua attività più che ventennale il MAACK - nato nel 1990 da un’idea dell’artista e architetto Massimo Palumbo – ha coinvolto artisti di alto profilo invitandoli ad agire nel paesaggio e a dialogare con esso progettando opere ad hoc per la specificità territoriale molisana. Il MAACK, dunque, non è soltanto una prestigiosa sede espositiva ma si afferma anche come luogo capace di suscitare suggestioni e di innescare un processo creativo che tenga conto tanto delle specificità culturali e del genius loci quanto della ricerca personale degli artisti invitati.

Dopo aver soggiornato a Casacalenda, Baldo Diodato e Nélida Mendoza hanno elaborato due interessanti interventi artistici, accomunati dall’indagine sul rapporto tra cultura e natura, straordinariamente rappresentato da Kalenarte. Baldo Diodato presenta Poker di Stelle, opera particolarmente intensa e suggestiva che attraverso un intervento di riqualificazione urbana invita a scorgere la natura anche quando essa viene negata. Nélida Mendoza, mediante l’opera Straculatore/Sc_trecuelétóre, offre un’inedita e avvincente interpretazione della memoria collettiva dei luoghi, capaci di ispirare un dialogo costante di cui l’artista è depositario oltre i limiti territoriali e geopolitici.
In occasione della presentazione degli interventi di Baldo Diodato e Nélida Mendoza per il MAACK verrà presentato anche il catalogo Le Donazioni 2013, con testo critico e schede a cura di Beatrice Mastrorilli e Federica Rigillo, dedicato al cospicuo gruppo di opere d’arte contemporanea donate da trentotto artisti alla Galleria Civica d’Arte Contemporanea “Franco Libertucci” di Casacalenda.

Nel corso dell’evento saranno presentati anche Due video per il MAACK, a cura di Pasquale D’Imperio/Kerem Studio.

Con L’arte del Paesaggio ovvero del connubio tra Cultura e Natura Kalenarte ribadisce la propria vocazione all’arte contemporanea in nome del connubio tra cultura e natura e dimostra che l’apertura verso le istituzioni e l’università, l’inserimento nel circuito artistico e turistico nazionale ed internazionale e un sempre maggiore coinvolgimento della comunità cittadina sono soltanto alcune delle sfide vinte.

L’arte del Paesaggio ovvero del connubio tra Cultura e Natura si avvale dell’omonimo catalogo, edito da Palladino Editore, quale prezioso strumento scientifico di interpretazione critica del progetto. Il catalogo, a cura di Cristina Costanzo, si avvale dei contributi di Marco Gagliardi, sindaco di Casacalenda; Paolo Di Laura Frattura, Presidente della Regione Molise; Maria Luisa Tozzi, Associazione Culturale Kalenarte; Massimo Palumbo, direttore scientifico del MAACK; Cristina Costanzo, storico dell’arte e curatore del progetto; Baldo Diodato, artista; Nélida Mendoza, artista; Claudia Di Bello, architetto.

Si ringraziano:

Regione Molise
Comune di Casacalenda
Associazione Culturale Kalenarte_MAACK

Galleria Civica d’Arte Contemporanea “Franco Libertucci”
Aratro – Università del Molise

Sponsor per la cultura:
BioSapori
La Fonte Nuova
Angelo D’Uva Vignaiuolo di Larino

Mediapartner:
Kreattivamente
MuSE - Musei Spazi in Rete

Sponsor Amici dell’Associazione Culturale: Kalenarte_MAACK
LIPU Casacalenda
Gruppo Kerem
Molise Cinema

Scheda tecnica dell’evento

TITOLO: L’arte del Paesaggio ovvero del connubio tra Cultura e Natura

CURATORE: Cristina Costanzo

ARTISTI /OPERE: Baldo Diodato - Poker di Stelle
Nélida Mendoza - Straculatore/Sc_trecuelétóre

INAUGURAZIONE: 3 maggio 2014, ore 16.30

SEDE: MAACK Museo all’Aperto di Arte Contemporanea Kalenarte; Galleria Civica Franco Libertucci – Casacalenda (CB), Molise

CATALOGO: L’arte del Paesaggio ovvero del connubio tra Cultura e Natura, Palladino Editore

CONFERENZA STAMPA: 3 maggio 2014, ore 17.30; Saluti di Marco Gagliardi, sindaco di Casacalenda, e Iole Ramaglia, Associazione Kalenarte, ed interventi di Beatrice Mastrorilli, Federica Rigillo, Massimo Palumbo, Cristina Costanzo, Paolo Granata, Paolo Di Laura Frattura

UFFICIO STAMPA: Giovanna Raspa
giov.raspa@gmail.com - 3921199296
WWW.KALENARTE.IT - info.kalenarte@gmail.com
338 2725437 – 333 3131792

Veniteci a trovare
il 3 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: