Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

VokalFest, il raduno della musica vocale giovanile

Roma
Google+

Al via il 27 gennaio, a Stazione Birra a partire dalle 17.00, la quarta edizione del VokalFest, il raduno della musica vocale giovanile, l’unico evento in Italia nato per celebrare armonie di cori, gruppi vocali e giovani appassionati del canto d’assieme.

L’appuntamento, patrocinato dall’Associazione Regionale Cori del Lazio, è ideato e prodotto dall’Anonima Armonisti, il settetto a cappella più pazzo d’Italia, reduce dalla pubblicazione del suo secondo discoPoeoeing e stravagante interprete di sperimentazioni armoniche rigorosamente senza strumenti, che combinano generi musicali più vari, dal rock al soul, dalla dance all’elettronica passando per il folk e la musica popolare.

Venti i gruppi che si alterneranno sul palco di Stazione Birra, 10 cori e 10 gruppi vocali, per una vera e propria maratona musicale di 7 ore interamente dedicata alla musica vocale. Oltre 400 musicisti animeranno il noto locale della Capitale per una giornata-evento all’insegna di arrangiamenti originali, inediti accoppiamenti musicali e melodie complesse. Un’intensa e spettacolare rassegna di armonie che, dalla musica leggera al canto popolare italiano e internazionale, dai classici vintage ai più recenti successi del pop e del rock, condurranno il pubblico in un vero e proprio tributo vocale alla musica.

Presenti a questa nuova edizione del Vokalfest alcune delle formazioni più rappresentative del panorama vocale come il coro Notevolmente diretto da Marco Schunnach, il coro Diapasondiretto da Fabio De Angelis, il gruppo vocale tutto al femminile The Sessions Voices, i Quinta Giusta di Emiliano Begni, i DejaVoice e i Seidaccordo di Fabrizio Vestri. Tutti habitué della manifestazione, a cui si aggiungono tante novità: il Libero Coro Bonamici di Pisa, gli All Over Gospel Choir diretti da Giovanna Ludovici e i Jutro, un progetto vocale sperimentale scritto e diretto da Kamila Kostur e altri ancora.

Ogni gruppo avrà la possibilità di eseguire tre brani, nessun limite invece per le “collaborazioni”, pezzi eseguiti a cori riuniti, leitmotiv di una manifestazione nata per offrire visibilità a un genere musicale che negli ultimi anni ha visto una crescita esponenziale di attenzione non solo nei piccoli centri. Il tutto sarà rigorosamente senza strumenti, proprio come ci ha abituati l’Anonima Armonisti, che introdurrà i gruppi e riserverà al pubblico tante inaspettate sorprese.

Ingresso: 7 euro

Stazione Birra
Via Placanica 172 – Roma.

 

Veniteci a trovare
il 27 gennaio 2013

Località

Roma è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo della provincia di Roma e della regione Lazio; in virtù del suo status di capitale, amministrativamente è un comune speciale. Per antonomasia, è definita l'Urbe e Città eterna.

Con 2 641 930 abitanti è il comune più popoloso d'Italia, mentre con 1.285 km² è il comune più esteso d'Italia e tra le maggiori capitali europee per ampiezza del territorio.

Fondata secondo la tradizione il 21 aprile 753 a.C., nel corso dei suoi tre millenni di storia è stata la prima grande metropoli dell'umanità, cuore di una delle più importanti civiltà antiche, che influenzò la società, la cultura, la lingua, la letteratura, l'arte, l'architettura, la filosofia, la religione, il diritto e i costumi dei secoli successivi. Luogo di origine della lingua latina, fu capitale dell'Impero romano, che estendeva il suo dominio su tutto il bacino del Mediterraneo e gran parte dell'Europa, dello Stato Pontificio, sottoposto al potere temporale dei papi, e del Regno d'Italia (dal 1871).

Nel mondo artistico occidentale vanta una situazione di eminenza che si sviluppa quasi ininterrottamente dal 200 a.C. al 1700 avanzato. Il suo centro storico delimitato dal perimetro delle mura aureliane, sovrapposizione di testimonianze di quasi tre millenni, è espressione del patrimonio storico, artistico e culturale del mondo occidentale europeo e, nel 1980, insieme alle proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella città e la basilica di San Paolo fuori le mura, è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Roma, cuore della cristianità cattolica, è l'unica città al mondo a ospitare al proprio interno un intero Stato, l'enclave della Città del Vaticano: per tale motivo è spesso definita capitale di due Stati.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: