Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Hippies e Paninari.Il grande ritorno della Carovana.Puntata numero 46 ;-PpPPp

Redacon E Radionova Via Pieve 5, Castelnovo Ne' Monti RE, Italia
Google+

La settimana scorsa un affezionato ascoltatore,Davide Coviello di Vezzano,ci ha chiesto di scrivere,parlare e trasmettere musica del Festivalbar,la storica trasmissione che,durante l'estate,per oltre 40 anni,ci ha proposto i piu' grandi successi dance/pop/rock europei.Come non ricordare i promo televisivi che scandivano l’inizio della bella stagione e che annunciavano un appuntamento oramai diventato un must per giovani e meno giovani.La manifestazione nacque nel 1964 da un’idea di Vittorio Salvetti e prevedeva una gara fra le canzoni dell’estate: lo scopo finale era eleggere simbolicamente la più gradita e la più rappresentativa della bella stagione. La misurazione delle preferenze del pubblico avveniva attraverso gli ascolti rilevati dai juke-box disseminati nei bar di tutta Italia (di qui il nome). La manifestazione aveva quindi solo una premiazione finale, in settembre, che a partire dal 1968 diventò una vera e propria serata televisiva e venne trasmessa su Rai 2 fino al 1982.Dal 1983 in poi, con il passaggio alle reti Fininvest (oggi Mediaset), la manifestazione cambia regolamento e format, divenendo uno spettacolo itinerante, ripreso settimanalmente da una diversa piazza d’Italia. Anche il meccanismo di voto cambia: le “gettonature” assumono un ruolo sempre meno rilevante, data anche la progressiva scomparsa dei juke-box dai bar delle località di villeggiatura italiani. Il vincitore sarà stabilito in base al numero di passaggi radiofonici e televisivi ottenuti e dai risultati di vendita.La popolarità di cui ha sempre goduto e lo spazio televisivo guadagnato (sempre maggiore) ha contribuito a rendere il Festivalbar un appuntamento irrinunciabile dell’estate. E’ proprio dal suo palco che furono lanciati la maggior parte dei cosiddetti “tormentoni estivi”, e molti artisti emergenti trovarono l’adeguato spazio grazie anche all’introduzione, in anni recenti, di un premio speciale (detto premio Rivelazione) per i nuovi talenti. Il Festivalbar ha portato fortuna anche a molti dei suoi presentatori: dei giovanissimi Fiorello, Amadeus, Gerry Scotti, Alessia Marcuzzi, Federica Panicucci, e tantissimi altri, hanno tutti calcato almeno una volta il palco del Festivalbar.Il patron storico Vittorio Salvetti, ideatore e per molti anni unico presentatore del Festivalbar, scompare nel 1998 dopo lunga malattia: al timone della kermesse gli subentra l’anno successivo il figlio Andrea.Nel 2002 venne per la prima volta accantonato il playback e tutti gli artisti iniziarono ad esibirsi dal vivo, ed è del 1998 il ritorno della finale all’Arena di Verona, come aveva fortemente voluto Vittorio Salvetti all’ultima edizione di cui è stato organizzatore.Nonostante questi aggiustamenti, la formula inizia ad accusare il peso dei suoi anni; nell’edizione del 2006 gli ascolti sono bassi e l’interesse del pubblico scema. I detrattori, di contro, punteranno il dito contro un trio di presentatori impreparato e male assortito e contro la stessa formula della manifestazione, giudicata obsoleta e poco attenta ai reali gusti del pubblico, più orientata verso scelte di marketing e per questo “manovrata” dalle case discografiche che propongono i propri cantanti.L’edizione del 2007, per dimostrarsi al passo con i tempi, la produzione incluse anche internet e il web tra i mezzi per “misurare” il gradimento del pubblico.L’edizione del 2008, inizialmente annunciata, non si svolse, a causa della mancanza di fondi necessari per la produzione delle tappe. La produzione quindi decise di concentrare le risorse sull’organizzazione dell’edizione 2009, che però ugualmente non ha avuto luogo, facendo presumere che la manifestazione sia stata chiusa definitivamente, ormai idealmente sostituita dai Wind Music Awards.
Nonostante la sua assenza come programma, è stata ugualmente pubblicata la tradizionale compilation che raccoglie i successi dell’estate. Dal 2009 anche la compilation non venne più pubblicata.Non perdete l'Episodio 46 di Hippies e Paninari,la Carovana guidata da Dj Joppa sara' sui sentieri del Festivalbar!

Veniteci a trovare
il 17 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: