Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Festival Internazionale della Danza

Roma
Google+

Festival Internazionale della Danza 2013 - III edizione a Roma dal 24 aprile al 24 giugno 2013 (dedicato a Vittoria Ottolenghi).

Si apre il 24 aprile il terzo Festival Internazionale della Danza della Filarmonica Romana e Teatro Olimpico. Danza contemporanea, teatro visivo, acrobatica, nouveau cirque e la profonda indagine del corpo umano: cinque spettacoli di prestigio a Roma fino al 24 giugno con due prime rappresentazioni assolute.

In occasione dell’inaugurazione del Festival, l’omaggio delle due istituzioni romane a Vittoria Ottolenghi, preziosa voce critica della danza, recentemente scomparsa, cui è dedicata la presente edizione del Festival 

Si inaugura mercoledì 24 aprile il Festival Internazionale della Danza 2013 dell’Accademia Filarmonica Romana e Teatro Olimpico. Giunto alla sua terza edizione, con la direzione artistica di Lucia Bocca Montefoschi e Sandro Cappelletto, è dedicato quest’anno a Vittoria Ottolenghi preziosa voce critica della danza, tante volte vicina alle due istituzioni romane, recentemente scomparsa.

Nell’arco di due mesi compagnie e artisti di primissimo livello si alterneranno sul palcoscenico del Teatro Olimpico e negli spazi all’aperto dei Giardini della Filarmonica Romana: sono Aterballetto, Mummenschanz, Collettivo 320Chili e la coreografa e danzatrice Alessandra Cristiani. Quattro diversi volti della danza contemporanea e del teatro visivo dei nostri giorni affidati a interpreti di consolidata esperienza pronti a sperimentare ed esplorare le tante espressioni del linguaggio coreografico. E pensando al nuovo, saranno due le prime esecuzioni assolute, commissionate da Accademia Filarmonica Romana e Teatro Olimpico:  Misticanza del Collettivo 320Chili (23 maggio) e Eros Aria di Alessandra Cristiani per l’avvio della stagione estiva della Filarmonica Romana (24 giugno).

L’apertura sarà dunque affidata all’Aterballetto, la compagnia di balletto contemporaneo di Reggio Emilia fra le più attive e stimate nel nostro Paese e non solo, che  mercoledì 24 e giovedì 25 aprile torna a Roma al Teatro Olimpico con una Serata Stravinskij: tre le coreografie di Mauro Bigonzetti sulla musica del compositore russo, Les Noces, Intermezzo e Le Sacre, quest’ultima al debutto romano, nel centenario della prima (e scandalosa) rappresentazione della Sagra della primavera a Parigi nel 1913, che all’epoca portava la firma del coreografo Nijinskij con il talento dei Balletti Russi.
Lo spettacolo sarà preceduto nel foyer superiore del teatro Olimpico, alle ore 19.30, da un ricordo di Vittoria Ottolenghi cui parteciperanno insieme alle sue figlie, coreografi, ballerini, scrittori, giornalisti e gli amici più cari di Vittoria. L’incontro sarà anche l’occasione per presentare al pubblico il Fondo Ottolenghi: oltre 600 tra volumi e documenti visivi sulla danza (biografie, lib

Veniteci a trovare
dal 24 aprile al 24 giugno 2013

Località

Roma è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo della provincia di Roma e della regione Lazio; in virtù del suo status di capitale, amministrativamente è un comune speciale. Per antonomasia, è definita l'Urbe e Città eterna.

Con 2 641 930 abitanti è il comune più popoloso d'Italia, mentre con 1.285 km² è il comune più esteso d'Italia e tra le maggiori capitali europee per ampiezza del territorio.

Fondata secondo la tradizione il 21 aprile 753 a.C., nel corso dei suoi tre millenni di storia è stata la prima grande metropoli dell'umanità, cuore di una delle più importanti civiltà antiche, che influenzò la società, la cultura, la lingua, la letteratura, l'arte, l'architettura, la filosofia, la religione, il diritto e i costumi dei secoli successivi. Luogo di origine della lingua latina, fu capitale dell'Impero romano, che estendeva il suo dominio su tutto il bacino del Mediterraneo e gran parte dell'Europa, dello Stato Pontificio, sottoposto al potere temporale dei papi, e del Regno d'Italia (dal 1871).

Nel mondo artistico occidentale vanta una situazione di eminenza che si sviluppa quasi ininterrottamente dal 200 a.C. al 1700 avanzato. Il suo centro storico delimitato dal perimetro delle mura aureliane, sovrapposizione di testimonianze di quasi tre millenni, è espressione del patrimonio storico, artistico e culturale del mondo occidentale europeo e, nel 1980, insieme alle proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella città e la basilica di San Paolo fuori le mura, è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Roma, cuore della cristianità cattolica, è l'unica città al mondo a ospitare al proprio interno un intero Stato, l'enclave della Città del Vaticano: per tale motivo è spesso definita capitale di due Stati.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: