Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Anteprima di Instru:mentale

Villa Dei Cesari Gragnano NA, Italia
Google+

Anteprima assoluta, nella città di Gragnano, del progetto "Instru:mentale" , nato dall'idea di Isabella Barbato.

Presenti alla serata saranno l'autrice, insieme a tre dei dieci musicisti protagonisti del progetto che sposa fotografia, musica e scrittura:

Gaemaria Palumbo | sassofonista
Salvatore Torregrossa | fisarmonicista
e Catello Tucci | violoncellista

Immagini | Letture | Musica

Sarà possibile durante l'evento che avrà luogo in Villa dei Cesari nel meraviglioso Parco Varano, ore 19, prenotare una copia di "Instru:mentale" Libro | fotografia | disco al prezzo di lancio di €12 edito da Spazio Creativo Edizioni.

DESCRIZIONE
Il progetto: “Instru:mentale” nasce da un’idea della fotografa Isabella Barbato e raccoglie una serie di ritratti realizzati a dieci noti musicisti partenopei: Leonardo De Lorenzo, Elisabetta Serio, Gaemaria Palumbo, Salvatore Torregrossa, Brunella Selo, Roberto Giangrande, Catello Tucci, Maurizio Capone, Lino Cannavacciuolo e Fabrizio Fedele. Inizialmente nato e destinato ad essere unicamente una mostra fotografica, nel tempo questo progetto si amplifica e diventa una piccola opera di fotografia, letteratura e musica.


Il libro fotografico: Attraverso dieci ritratti Isabella barbato forma una “band” di musicisti napoletani provenienti da diverse realtà musicali. Ispirata dai ricordi d’infanzia e dal pensiero di Charlie Parker, gioca sottraendo ad ogni musicista il proprio strumento e sul set affida ad ognuno un oggetto sostitutivo che in qualche modo ricorda lo stesso. Ogni immagine è carica di simbolismi, ispirazioni e tributi personali, legati al vissuto e alle passioni della stessa autrice.

Il racconto : “Volevo scappare con Paolo Conte, e ho lasciato le fragole sul tavolo” è la prima opera letteraria di Isabella Barbato, che, abituata a comunicare con le immagini, si cimenta con la scrittura, attraverso un racconto autobiografico dallo stile narrativo leggero, immediato e contemporaneo, dove non è l’autrice a raccontare la storia e il percorso del progetto “instru:mentale” ma viceversa, è “instru:mentale” che narra la vita dell’autrice intrecciandola con il suo percorso, in modo surreale e ironico.

Il disco : “Instru:mentale” è una raccolta di dieci brani, che racconta e celebra la musica degli artisti che hanno partecipato al progetto fotografico. Un melting pot che unisce jazz, urban, musica popolare, new age e rock, dove il comun denominatore di tutto il disco è quello che Isabella Barbato definisce “il calore”, ossia il sound napoletano, la cultura musicale mediterranea che accomuna generi musicali e artisti cosi diversi fra loro.

Biografia: Nata a Londra nel 1976, figlia di emigranti italiani, si trasferisce a Gragnano, a pochi chilometri da Napoli, nella metà degli anni ‘80. Insegna Inglese e lavora come fotografa, soprattutto nell’ambiente musicale. Partecipa a molte mostre e iniziative artistiche ed entra a far parte della galleria degli artisti dell’OCG dell’Università di Salerno. Tra il 2009 e il 2012 è la fondatrice di “L’arte è femmena” e “Effe Project”, due collettivi che daranno vita a diverse iniziative culturali e artistiche, riscontrando grande consenso. Ha una figlia, adora il mare, i libri e i bouledogue francesi.

edito da SPAZIO CREATIVO EDIZIONI

Veniteci a trovare
il 26 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: