Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Preziosa, la mosta di Gioielli

Firenze
Google+

A Firenze vi attende una mostra decisamente 'brillante': Preziosa, la rassegna di Gioielli di arte contemporanea che si svolge a partire dal 20 giugno fino al 20 luglio 2013 presso le Sale del Museo Marino Marini a Firenze.

La mostra, curata da Le Arti Orafe e da Maria Cristina Bergesio, propone per quest'anno come tema del progetto espositivo la relazione dello spettatore con l'oreficeria contemporanea, le aspettative e i preconcetti insiti in ognuno di noi, da cui scaturisce la nostra reazione di fronte alla visione del gioiello di ricerca.

La mostra Preziosa è divisa in due sezioni: UN CERTAIN REGARD e GAZES ON JEWELS AND PLACES.

Nella sezione UN CERTAIN REGARD, sei affermati artisti di fama internazionale Karin Seufert, Philip Sajet, Suska Mackert, David Bielander, Sophie Hanagarth, Sigurt Bronger, metteranno a confronto tre distinte visioni del gioiello contemporaneo presentando oggetti emblematici realizzati per stimolare l’immaginario collettivo, destando meccanismi di riconoscimento o di rifiuto, di sorpresa oppure di identificazione.

La sezione Gazes on jewels and places, prevede invece una mostra di immagini realizzate dall’artista fiorentina Eva Sauer, attiva tra Italia e Germania. Dodici gioielli indossati all’interno di alcuni luoghi di importanza storica e artistica della città di Firenze, come il Giardino di Boboli, la sala Liberty del cinema Odeon, la biblioteca Magliabechiana degli Uffizi e altri. L’intento è di rapportare chi indossa queste opere con il quotidiano e l’ambiente circostante.

Veniteci a trovare
dal 20 giugno al 20 luglio 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: