Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il teatro contro il femminicidio

Calenzano FI, Italia
Google+

Un appuntamento doveroso e allo stesso tempo importante quello che vi attende sabato 4 maggio 2013 alle ore 21.15 presso il Teatro delle Donne - Centro Nazionale di Drammaturgia a Calenzano.

Si tratta di un incontro, accompagnato da proiezione video e letture con Michela Murgia scrittrice per approfondire il tema della violenza contro le donne, fenomento aberrante e purtroppo in crescita.

L’anno scorso sono state 127 le donne che hanno perso la vita per mano del loro compagno, ex-marito, ex-fidanzato. All’interno delle coppie aumentano i casi di donne uccise quando comunicano che vogliono separarsi. Nella maggioranza dei casi c’erano già i segnali della violenza psicologica, fisica, economica, spesso sommersa o minimizzata. Cosa fare prima che sia troppo tardi?

Michela Murgia è una delle donne che si sono impegnate negli ultimi mesi su questo fronte, in particolare nell’analisi della comunicazione giornalistica che riguarda il femminicidio e più in generale la donna, la sua decostruzione, la proposta di una scrittura giornalistica liberata dai pregiudizi sessisti e di una narrazione dal punto di vista della donna. Partendo da questo suo lavoro elaboreremo alcune proposte da fare anche in ambito teatrale per un linguaggio che sia più vicino alle donne e alla loro realtà, perché il problema della violenza è anche in buona parte culturale.

Veniteci a trovare
il 4 maggio 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: