Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

A Sacile, vi attende l'affascinante Mondo dei Rettili in mostra

Sacile PN, Italia
Google+

Reptilia Expo approda a Sacile, con la mostra dedicata ai rettili, nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 marzo presso il Palazzo dello Sport al Pala Micheletto.

Il misterioso ed affascinante mondo dei rettili lo si può incontrare ed ammirare nella più grande e qualificata Mostra di rettili in Italia che si tiene solo per due giorni in Friuli Venezia Giulia e precisamente a SACILE (PN) presso il Palazzetto dello Sport Pala Micheletto in Via Cartiera Vecchia.

Potrete ammirare, contenuti all’interno di numerose teche, tanti serpenti tra i più belli ed affascinanti; una occasione davvero unica per osservare da vicino numerosi esemplari di serpenti e rettili provenienti da ogni parte del globo: pitoni indiani, africani ed australiani, un esemplare di pitone indiano albino di sei metri per oltre 120 kg di peso, i potenti boa costrittori, l'aggressivo pitone di seba, la temibile anaconda, colubridi asiatici, africani ed americani, il falso corallo, i serpenti velenosi opistoglifi, il serpente toro, l'irascibile ed aggressivo pitone di Sumatra, il serpente degli alberi, ma anche serpenti rari a vedersi dal vivo come il serpente “diadema” ed il serpente mangiatore di uova Dasypeltis scaber dalla singolare “dieta”, il serpente “cacciatore di pipistrelli” ed il "falso cobra" sudamericano Hydrodinastes gigas e tanti altri tra cui il serpente americano "mangiatore di serpenti".

E poi, si potranno ammirare tanti altri rettili come uno scinco del deserto australiano, un teide (il varano sudamericano), i gechi asiatici ed africani
tra cui il particolare geco definito “a due teste”, il drago barbuto, lo zonosauro (lucertola gigante del Madagascar), una giovane testuggine
africana e tanti altri ... tutti naturalmente Vivi!

Un'occasione davvero unica per ammirare ed osservare da vicino gli animali più misteriosi ed affascinanti del pianeta!

Ingresso pubblico dalle ore 10 alle ore 19.

Veniteci a trovare
dal 23 al 24 marzo 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: