Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Uova Pasquali all'Acquario di Cattolica

Cattolica RN, Italia
Google+

Il più grande acquario dell'adriatico, quello di Cattolica, è pronto ad offrirvi tante emozioni per questa Pasqua 2013.

La proposta che l’Acquario di Cattolica offre a famiglie con bambini, è variegata, emozionante ed educativa. Gli squali, i più grandi d’Italia, i Pinguini, le Lontre orientali, i Caimani, le Tartarughe marine, sono solo alcuni degli oltre 3.000 esemplari di 400 specie marine e terrestri ospitati nelle 100 vasche espositive mediterranee e tropicali.

L’interazione è una delle attività tra le più amate dal pubblico dove si può vivere l’esperienza di accarezzare, con l’aiuto di un esperto, i trigoni viola della famiglia delle razze, ospiti nella grande vasca tattile, oppure  ammirare le fasi giornaliere dei “pasti” di squali, pinguini, lontre e trigoni. Solo all’Acquario di Cattolica si può vivere l’esperienza unica del “faccia a faccia” con gli squali.

Con la Pasqua 2013, un boom di uova, non di cioccolato, ma quelle deposte durante questi mesi da alcune specie ospiti.  La “Culla di Nemo” è la nuova nursery dei cuccioli di Pesce Pagliaccio.

Cercare di chi è l’uovo, è il gioco divertente e istruttivo che l’Acquario di Cattolica propone a tutti i visitatori in questo periodo pasquale, tra le vasche mediterranee e tropicali e nel percorso degli animali esotici.

Uova color bronzo a forma di spirale, deposte dalla femmina di squalo australiano di Port Jackson, quelle bianche a forma di sacchetto, tipiche dello squalo Gattopardo arroccate sulle rocce, fino a quelle trasparenti appese alle gorgonie, dove gli embrioni dei piccolissimi  squali Gattuccio sono in continuo movimento. 

Anche nell’area degli animali esotici del percorso verde alcune uova sono state riprodotte per far capire ai visitatori come ogni specie si differenzia anche dall’uovo, dalla dimensione, forma e colore.  Alla scoperta delle uova piccolissime e tonde, come quelle del Geco del Madagascar che le depone in verticale, oppure l’uovo tipico del Serpente del grano  di forma ovale allungato e di morbida consistenza, quelle gelatinose con i Girini che si intravvedono, sono degli Anfibi.

 

Veniteci a trovare
dal 31 marzo 2013 al 1 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: