Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

AperiGAlleЯi@rt -- INCONTRI D'AUTORE

Galleria Principe Di Napoli Piazza Museo Nazionale, 1-11, Napoli, Italia
Google+

Giovani, istituzioni e società a confronto attraverso la poesia, una storia romanzata e un film documentario. Nella prosaicità del precariato contemporaneo, il lavoro e gli affetti di una generazione che resiste alla crisi.

Presentazione del libro di Roberto Della Ragione
"L'AMORE PRIMA DITUTTO".

Perché ‘ l’Amore prima di tutto’?
"Il mio libro 'L’Amore prima di tutto' parla del precariato, il dramma quotidiano di una generazione di senza lavoro. È un romanzo del Sud (totalmente inedito, come risulta anche dalle Liriche e dai Riconoscimenti avuti dall’Accademia Internazionale 'Francesco Petrarca' di Capranica-Viterbo e da altre accreditate Istituzioni), è una lotta tra precariato e sentimenti autentici. Un amore speciale che al Sud diventa storia di vita, di sangue, di passione, di contraddizioni e di attese".

A seguire:
Proiezione docufilm di Antonio Manco
"RESISTENZA ARTIGIANA": 21 min. Film doc.
Vincitore del Napoli Film Festival 2012, Vesuvio Award per miglior regia documentari. Vincitore del Faito Film Festival 2013. Premio del pubblico giovani. Selezionato tra gli altri all' Italian Los Angeles Film Festival 2013.

"Carmine e' un giovane artigiano del quartiere San Lorenzo, nel centro storico di Napoli. Custode dell'antica arte della tipografia, riporta in vita macchine del secolo scorso. In mancanza di leggi che ne riconoscano il valore, il suo lavoro potrebbe finire da un momento all'altro. Ma Carmine resiste ostinatamente e ogni giorno la sua bottega si trasforma in un meraviglioso museo in movimento".

http://www.youtube.com/watch?v=YuLj6l9EGnc&hd=1

INCONTRO CON GLI AUTORI
APERITIVO e MUSICA LIVE

--
GAlleЯi@rt -- BeArt! BePop!
spazi n. 28-31 c/o Galleria Principe Di Napoli

Veniteci a trovare
il 18 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: