Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Terza Biennale di Pittura, Scultura e Fotografia

Scandiano RE, Italia
Google+

Terza Biennale di Pittura, Scultura e Fotografia, a Scandiano, Reggio Emilia, Parco Fiere 24, 25 e 26 maggio 2013.

È questo di “Arteinfiera” il terzo appuntamento, con cadenza biennale, programmato per i giorni 24, 25 e 26 del prossimo maggio, che è divenuto ormai “tradizionale” e che, confermandosi per la sua regolare continuità, vuole a buon diritto inserirsi nel panorama delle più importanti fiere italiane dedicate all’arte contemporanea, che, insieme ad altre iniziative (la gestione di alcune collezioni importanti, come quelle riguardanti la storia del cinema, della radio, degli antichi mestieri e dell’antica civiltà rurale e contadina) portate avanti con competenza, impegno e passione da RTC Fiere e dal suo instancabile direttore e animatore Romano Giuliani coadiuvato dal suo staff, intende porsi come momento centrale di un progetto complessivo ed organico di promozione culturale, ben radicato nel percorso secolare della storia, della cultura e dell’arte scandianese, ma con  un occhio attento rivolto alla contemporaneità, alle nuove espressioni e sollecitazioni che vengono offerte soprattutto dalle nuove generazioni di artisti anche al di fuori dei confini cittadini e regionali. 

La particolarità di questa “fiera” – in cui, come in tutte le altre si vuole coniugare creatività e mercato, in una cornice di prestigio, caratterizzata da eleganza e praticità – è che essa è aperta e destinata direttamente agli artisti, e non alle gallerie; ciò al fine di creare un rapporto diretto di incontro e confronto con il pubblico, che non può che tradursi in un “arricchimento” reciproco, ma anche di consentire agli artisti di proporsi secondo gusti e allestimenti assolutamente personali. Una fiera, cioè, sganciata in qualche modo da ritualità ormai consuete, ma lasciata alla gestione diretta e immediata, come nelle antiche fiere, tra il produttore e il consumatore (in questo caso di opere d’arte); un rapporto che è sicuramente più genuino, e che – soprattutto – intimidisce di meno il visitatore, che si sente più “coinvolto”, mentre l’artista ha la possibilità di raccogliere impressioni e giudizi più autentici e spontanei. Come dice Giuliani, “originalità e scopo di Arteinfiera mirano a favorire l’approccio diretto con il pubblico, dando modo agli artisti di illustrare i propri lavori, spiegarne la tecnica, illustrarne lo stile, di esprimere anche le motivazioni che sono alla base della creazione dei suoi lavori; l’idea fondamentale di questa iniziativa è che viene posto al centro non tanto (o non solo) il prodotto finito,  ma il percorso completo dell’opera – che l’autore ha eventualmente la possibilità di illustrare ag

Veniteci a trovare
dal 24 al 26 maggio 2013

Info

info@rtcfiere.com
0522/855977

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: