Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Festa europea dei Parchi

Piemonte, Italia
Google+

Festa europea dei Parchi: 24 maggio - 2 giugno 2013 "Il mio parco. La mia passione. La mia storia” - Il benvenuto al nuovo lupo Forturino, escursione in musica, gastronomia...

Nei giorni che seguono il 24 maggio, data in cui la Federazione europea dei Parchi (Europarc) ricorda l’istituzione, nel 1909, in Svezia, del primo Parco del Vecchio Continente le aree protette propongono un ricco programma di eventi. Anche le Marittime, come ogni anno aderiscono all’iniziativa, che in questa edizione è intitolata “Il mio Parco. La mia passione. La mia storia”.

Il primo evento è sabato 25 maggio a Trinità di Entracque. Si comincia "con gusto" ovvero con un "aperi-sinoira", una ricca merenda, a base di prodotti locali presso il rifugio del Parco “Locanda del Sorriso”. Un modo per avvicinarsi alla storia gastronomica della Valle Gesso e di quelle vicine dove da anni il Parco con l’associazione Ecoturismo in Marittime sta lavorando a un progetto di filiera corta.

Un iter per portare in tavola alimenti di qualità che hanno viaggiato poco e contribuiscono a preservare il patrimonio di saperi e di tradizioni locali. L’appuntamento prosegue con la “Notturna musicale” dedicata alla natura delle Marittime e alla musica occitana.

La guida parco Luisa Sorrentino e il suonatore di organetto Davide Uziard accompagneranno i partecipanti in una passeggiata nel Vallone del Bousset. Passo dopo passo “Natura e cultura” s’intrecceranno nei racconti e nelle melodie degli accompagnatori, sotto il cielo stellato, sino al ponte del Suffiet, che ha visto in epoca medioevale il passaggio delle carovane di muli carichi di sale di Provenza destinato alla pianura padana.

Il ritrovo per l’appuntamento è alle ore 18,30. Info e prenotazioni: tel. 340 1236733, info@locandadelsorriso.com.

Prima il piacere e poi il dovere? È questo il tema della proposta di sabato 1° giugno. Il piacere: sulle tracce degli stambecchi in una passeggiata durante la quale i guardaparco racconteranno le vicende legate alla reintroduzione nelle Alpi Marittime di questo splendido animale.

Il dovere: a partire dalle 15, possibilità di partecipare all’attività di pulizia e manutenzione organizzata dai Junior Rangers, i giovani volontari delle Alpi Marittime, che si prendono cura del loro Parco. Pomeriggio dedicato alla manutenzione delle canalette per lo scolo delle acque, con l’aiuto dei guardiaparco, nei valloni Moncolombo e Gesso della Barra. Ma siamo sicuri che prendersi cura delle proprie montagne in fondo sia non solo un dovere ma anche un piacere?

Ritrovo a San Giacomo di Entracque alle ore 9. Info e prenotazioni: tel. 0171 97397, e-mail info@parcoa

Veniteci a trovare
dal 24 maggio al 2 giugno 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: