Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

TAKE IT EASY W/ WAREIKA + DIRTY CHANNELS + LORENZO CALVIO // Room2 : LØVETEMPO

Q21 Via Padova 21, Milano, Italia
Google+

________________SATURDAY 26th APRIL 2014_________

#####################GET LOST. ####################


MUSIC BY:

WAREIKA (Visionquest/Liebe*Detail)
https://www.facebook.com/wareika

Una notte di mezza estate del 2008 quando Jakob Seidensticker, Florian Schirmacher e Henrik Raabe, tre musicisti dalla mentalità aperta e con esperienze alquanto eterogenee si incontrano all’interno di un noto locale di Amburgo, la musica si trasforma in un richiamo, l’intesa e l’affiatamento sono immediati: nasce Wareika. Il loro primo lavoro è una registrazione di 46 minuti in cui i tre ragazzi interagiscono tra di loro attraverso il loro linguaggio ritmico e melodico. Nel maggio del 2009 danno vita ad una traccia che mischia la Techno e il jazz intitolata “King’s Child”, viene anche remixata da un guru del settore, il rinominato Ricardo Villalobos. In questo periodo escono anche i primi remix dei Wareika , il remix di “Thin Ice” della band islandese Gus Gus fa conquistare al trio un tour completo in apertura alla band. Al rientro dal tour i Wareika si possono definire una vera e completa band, nei loro concerti riescono ad essere totalmente liberi artisticamente creando questo nuovo sound tra Techno, House, Jazz, musica classica, sonorità balcaniche e baleari, organicamente ricomposte e ricondotte ad un unicum inseparabile che presenta come denominatore comune un groove incalzante e rilassante allo stesso tempo, a tratti caotico. Un groove che viene posto comunque sullo sfondo, come a ricordare che di un viaggio non conta solo la strada segnata ma anche tutto ciò che vi sta attorno. Dopo quell’incontro, il percorso di Wareika prosegue con uscite su label quali Perlon (su cui viene rilasciato il bellissimo “Harmonie Park”), Eskimo, Circus Company, Tartelet, fino ad oggi, giorno in cui vede la luce il loro ultimo album “Wternal” su Visionquest. Un percorso, quello dei Wareika, iniziato quasi per caso e il cui proseguimento sembra ancora tutto da ascoltare.



DIRTY CHANNELS (Ovum/Culprit/Hot Waves)
www.facebook.com/dirtychannels

I Dirty Channels sono Simone e Leme, dj e produttori italiani che iniziano a collaborare nel 2008 quando, dopo un lungo periodo come dj solisti, scoprono di avere un grande feeling musicale. I primi ad accorgersi di loro sono i Pastaboys, che producono le prime tracce sulla storica label italiana Manocalda. Segue così una lunga serie di uscite e remix per etichette come Rebirth, Reincarnation, Bcbtec... sempre supportati da artisti internazionali.Attraverso le recenti produzioni per labels rinomate come Hot Waves / Hot Creations (di Jamie Jones), Ovum (di Josh Wink) e Culprit LA, i Dirty Channels si assicurano un posto in prima fila nelle classifiche di Beatport e Resident Advisor, oltre ad essere inseriti nelle playlist di dj come Pete Tong, Kerri Chandler, Maya Jane Coles, MK, Groove Armada e molti altri.Ispirati da diversi generi e artisti, i brani dei Dirty Channels sono caratterizzati da una miscela di suoni deep, old school house, disco e techno detroit. Le varie influenze musicali trovano riscontro anche nei dj set, molto eclettici, mai banali e con molta attenzione per la pista. Per questo motivo si stanno esibendo nei migliori club ed eventi europei.


LORENZO CALVIO (Moodmusic)
www.facebook.com/pages/LORENZO-CALVIO-aka-AUDIO-INSTINCT/133191046690947?fref=ts

Fresco della sua uscita sulla berlinese MOODMUSIC, ep con i RMX di Martin Patiño (Cadenza) e Alexander Mayer (Compost), i suoi set fondono deep house, electro, minimal, tech house nell’intento di indurre la sensazione di ciò che egli descrive come "l’emozione collettiva".
Questa attenzione sulla creazione di emozioni attraverso la musica è la base per la produzione di lavoro Calvio, e costituisce la base del viaggio musicale vissuta attraverso i suoi dj set.
Mentre un occhio per la moda è fondamentale per artisti milanesi, Calvio sostiene che non c'è nulla di simile nel suo obiettivo principale, che rimane quello di concentrarsi sulla musica emotivamente carica.
Nei suoi tre anni come produttore, ha già pubblicato tracce su etichette come la londinese Apparel, la berlinese Tanzbar Digital (Kostbar Musik), Little Angel Records, Records Loco, Taste Records Musica, tecnici del suono On Wax, Wipes totali, e 911 Recordings.
Durante il suo primo anno di produzione, Calvio ha debuttato con le tracce Mal d’Africa e Saxomatto, che campionato elementi di tribale, ambient, e vibrazioni da salotto.
Calvio ha chiuso il 2009, esplorando le influenze tech house con L’EP “Amazing/Yeah uscito sulla Tanzbar Digital.



____________________________________________________

ROOM 2 by:

LØVETEMPO
www.lovetempo.net

L Ø V E T E M P O nasce a Viareggio, in Toscana, nel settembre 2010 dall’unione di un’idea di Fabio, grafico, e quella di due DJ, Giacomo e Marco. Alcuni mesi dopo la nascita del progetto entra a far parte del gruppo anche Marco Parenti.
Il collante che da subito lega il gruppo è la passione per la Disco Music, il Funk e la House dal sapore vintage, ovviamente senza tralasciare le nuove produzioni e la miriade di groove sconosciuti che si nascondono nella prima metà degli anni ‘80.
Il progetto porta infatti il nome di un vecchio pezzo della Madchester New Wave dei Quando Quango: Love Tempo appunto. Il lettering modificato della “o tagliata” funge da marchio tribale, stringendo l’occhio a quel movimento scandinavo che è centrale nell’idea del gruppo.
Il soundsystem è composto da Cogiamo, con matrice House ‘80–‘90; Dirty Talk, dal passato più ruvido tra i bassi dei Talking Heads; Mark:eno dalle radici black-bristoliane, inseparabile dai supporti in vinile. Un equilibrato mix tra vecchia scuola e nuove leve.
La funzione del progetto è quella
di trasmettere questa “melting art” attraverso l’organizzazione di party ed eventi esclusivi, funamboleschi DJ Set carichi di energia, il tutto coadiuvato da un’elegante comunicazione e supervisione visiva curata da Fabio.
Disco/Nu Disco, Old-School, Headz e Acid House, picchi di New Wave, Post Punk alla newyorchese e Space Disco sono il propellente per la macchina
L Ø V E T E M P O, che fino ad oggi ha viaggiato tra i locali e le location più improbabili, ha fatto salire e scendere passeggeri di ogni dove, senza mai trascurare l’obiettivo principale: the bassline!

____________________________________________________
APERTURE PORTE: 00.00

OFFICIAL PAGE
http://www.facebook.com/takeiteasymilano


INFO & RESERVATION
info@takeiteasymilano.com

____________________________________________________

VENUE

Q21 Club
Via Padova 21, (Loreto) - Milano
MM2 Loreto
Parcheggio privato custodito PAM supermercati.

Veniteci a trovare
il 26 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: