Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LE PAROLE LONTANE

Spazio Oberdan V.le Vittorio Veneto, 2 angolo P.zza Oberdan, Milano, Italia
Google+

Martedì 29 aprile presso la Sala Alda Merini di Spazio Oberdan: presentazione del libro “Le parole lontane” di Silvio Zenoni. Incontro con l’autore e interventi degli attori Fabio Cercone e Barbara Massa e della pianista Lorena Portalupi.

Martedi 29 aprile 2014, alle ore 18, alla Sala Alda Merini dello Spazio Oberdan, Viale Vittorio Vento 2, Milano: presentazione del volume “Le parole lontane” di Silvio Zenoni.
L’incontro è organizzato dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano in collaborazione con Messinscena Teatro. Insieme all’autore, intervengono: gli attori Fabio Cercone e Barbara Massa, e la pianista Lorena Portalupi.
Alla serata sarà presente il Vice Presidente e Assessore alla Cultura della Provincia di Milano.

L’ingresso è libero, fino ad esaurimento posti.

I personaggi tratti dal libro (Saffo, Orfeo ed Euridice, Esmeralda e Quasimodo, Anna Karenina, Paul Verlaine, Antonia Pozzi) si succedono sul palcoscenico e prenderanno vita grazie agli attori che leggeranno alcuni brani del libro, accompagnati al pianoforte da Lorena Portalupi.
Ogni brano verrà preceduto da un’introduzione dell’autore.


SILVIO ZENONI, nato a Milano il 29 giugno 1961, laureato in pedagogia e in psicologia, svolge la duplice professione di psicoterapeuta e docente di lettere, ha pubblicato numerosi racconti e articoli di letteratura e psicoanalisi sulla “Rivista italiana di gruppoanalisi” edita dalla Franco Angeli. Sposato, con una figlia. Vive e lavora in provincia di Milano.

LORENA PORTALUPI, pianista. Dopo i suoi studi al Conservatorio “G.Verdi” di Milano e alla scuola pianistica di Marian Mika, si perfeziona poi con Halina Czerny Stefanska e J.P. Armangaud. La sua carriera di concertista l'ha portata nelle principali città italiane,. All'estero ha rappresentato l’Italia alla XIII Klavierwoche di Heidelberg, esibendosi inoltre in Inghilterra, Spagna, Olanda, Germania.

Il laboratorio MESSINSCENA TEATRO di fabio Cercone e Barbara Massa è principalmente un progetto. L’obiettivo è quello di lavorare e indagare l’espressione e l’interazione di persone e gruppi attraverso l’esperienza teatrale. Alla base è l’assunto che quella teatrale è un’esperienza potenzialmente fortissima poiché ha la possibilità di operare contro le convenzioni e gli stereotipi della società, orientando l’individuo verso l’esplorazione del proprio mondo interiore, passando attraverso l’espressività corporea. All’interno del laboratorio teatrale Messinscena si lavora per realizzare concretamente il desiderio di comunicare il proprio essere al mondo per poter essere quello che si è e non quello che si ha, indicando una direzione nella quale incamminarsi per recuperare una più umana dimensione del proprio e dell’altrui agio. In questi 5 anni di attività Messinscena ha iniziato un percorso formativo che ora conta su una cinquantina di allievi nei vari Laboratori: dai Cuccioli di 6-10 anni, agli adolescenti e fino ad arrivare agli adulti.


Informazioni al pubblico:
Provincia di Milano/Settore cultura e beni culturali
tel 02 7740.6302
www.provincia.milano.it/cultura

Veniteci a trovare
il 29 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: