Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"Nord Sud Ovest Est" di e con Valeria Lombardo

Tmo-Teatro Mediterraneo Occupato via Martin luther king, Palermo, Italia
Google+

“Nord Sud Ovest Est” è un progetto di Valeria Lombardo, una panoramica sulla vita di un'artista, nella pratica quotidiana della ricerca di quella concretezza che sfugge sempre, ma soprattutto nella sua dimensione emotiva.
Lo spettacolo teatrale attraverserà l'Italia, partendo dalla Sicilia, culla di tesori maltrattati e madre di figli in continua migrazione. NSOE mettera' in risalto lo scontro fra classi di potere ed artisti, testimoniando vivendola la situazione odierna dei teatri occupati.

L'itinerario sarà documentato da un progetto audiovisivo che racconterà di volta in volta la condizione socio culturale della città attraversata dallo spettacolo, un documentario - che verrà proiettato durante lo spettacolo - scritto dalla stessa attrice in scena Valeria Lombardo e diretto dal videomaker Carmelo Caramagno.


“Nessuna società può chiamarsi perfettamente evoluta
se non include l'arte tra i suoi principi fondanti”


Il talento poliedrico, moderno e graffiante di Valeria Lombardo, ci accompagna in questo monologo che trova la sua genesi nell'urgenza non più rimandabile di denunciare e interrogarsi sulla situazione sempre più diffusa di incertezza, difficoltà e precarietà del lavoro dell'attore e, per logica estensione, di molti altri lavori nella nostra società. Una società che, in maniera più perversa che distratta, emargina le categorie non privilegiate. Partendo dal personaggio archetipico del vagabondo dei primi anni del '900, lo spettacolo si snoda dunque sull'esile filo della narrazione del duro mestiere dell'attore.
Valeria Lombardo, con la sua bella peculiarità di attrice trasformista dà vita a una girandola di personaggi; la leggerezza e il sorriso a volte un po' amaro, la caparbietà e la determinazione, l'attacco al potere, la comprensione di quel dolore che viene intuito e riconosciuto solo da chi lo ha patito, sono gli elementi portanti dello spettacolo. Ma ciò che lo rende affascinante ed imperdibile è la sua carica vitale, il suo ottimismo nonostante tutto, la convinzione che solo chi si rialza sempre dopo esser caduto non è mai sconfitto del tutto perchè dentro di lui pulsa fremente la Vita. Gloria Catizone


Regia: Gloria Catizone
Scenografia: Antonio Spinoccia
Regia Cortometraggio "Nord Sud Ovest Est": Carmelo Caramagno
Musiche inedite eseguite al pianoforte da Seby Burgio
Musiche Cortometraggio: Paolo Micioni
Foto di scena: Paolo Galletta
Ufficio Stampa: Nunzia Lo Presti


info
Nunzia Lo Presti
347 620 31 02

Veniteci a trovare
il 22 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: