Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Pass-p'Artu'al Castello di Gropparello

Via Roma 84, Gropparello PC, Italia
Google+

Si stava meglio quando c’era Artù... Dal 7 giugno al 15 settembre 2013, "Pass-p'Artù" al Castello di Gropparello, per giocare e imparare a vivere valori e spirito civico.

È una storia che si ripete. Raggiunto il benessere, un popolo troppo sicuro di se stesso rischia di perdere la memoria dei valori che lo hanno portato alla prosperità. È in questo momento che la Storia, con i suoi insegnamenti e le sue leggende, viene in soccorso ai cittadini di una civiltà che deve lottare per recuperare il filo dello spirito civico e della buona società.

Al Castello di Gropparello la fantasia è il motore di Pass p’Artù, gioco di ruolo pensato per i centri estivi e per gli oratori - ma aperto a tutti i bambini e i ragazzi – con l’obiettivo di immaginare un’altra vita in un’altra società e riflettere contemporaneamente sul presente e sul futuro, attraverso l’immedesimazione nei panni di personaggi appartenenti ad un’altra epoca incantata che devono tuttavia confrontarsi con problemi simili a quelli comuni ad ogni secolo per ristabilire i valori del vivere insieme in una società civile.

Lo spirito è quello di una avventura che, sulle orme dei cavalieri di Camelot, faccia riflettere i ragazzi e li formi ad un originale ed approfondito spirito civico, ricreando il contesto di un popolo e di un momento storico giunti al proprio culmine che, all'improvviso, vedono crollare le proprie certezze.

La legge viene messa in discussione e la barbarie minaccia di avere il sopravvento. Cosa fare e come? Come riorganizzare la vita del regno? È necessaria una “via di guarigione”: giocando, i piccoli partecipanti riflettono sulla nostra società e, passando attraverso il Mito, crescono nella consapevolezza dei propri diritti e doveri.

L’attività ha la durata di 3 ore e comprende anche la visita al Castello. I ragazzi vengono divisi in Scudieri (dai 6 agli 8 anni),Veterani (dai 9 ai 13 anni) e Armigeri (dai 14 ai 17 anni). L’obiettivo è quello di diventare Cavaliere, incarnando solidi ideali di vita personale e collettiva.

I prezzi sono di 14.50 euro fino ai 17 anni. Ogni 15 ragazzi, un adulto ha diritto all'ingresso gratuito.

Veniteci a trovare
dal 7 giugno al 15 settembre 2013

Info

0523 855814

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: