Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Risuonano in celebri chiese della città eterna le musiche barocche

Roma
Google+

A Roma, dal 4 al 23 giugno 2013 otto concerti nell'ambito della VI edizione del Roma Festival barocco "Risuonano in celebri chiese della città eterna le musiche barocche romane". 

Rivivono le fastose musiche in prestigiose chiese della Roma barocca, dal 4 al 23 giugno,con un ciclo di 8 concerti realizzati nell'ambito del Roma Festival Barocco, promosso dall'Associazione Musicale Festina Lente ed ideati dal direttore artistico della manifestazione il m° Michele Gasbarro.

Una edizione che prosegue il percorso intrapreso nelle precedenti edizioni e che tende a valorizzare lo sconfinato patrimonio musicale romano compreso fra Cinquecento e Settecento, per molta parte ancora sconosciuto, attraverso l’attività di ricerca, recupero ed esecuzione dal vivo di inediti e preziosità musicali, che vengono presentati al pubblico nei prestigiosi luoghi della Roma barocca: chiese e palazzi che videro le prime esecuzioni, spazi architettonici al centro della vita musicale nella Roma 600esca, ancora oggi perfettamente conservati nella loro originaria bellezza.

Il calendario delle manifestazioni vuole inoltre celebrare alcune ricorrenze significative per la storia musicale della Città eterna: i cinquecento anni dalla fondazione della Venerabile Cappella Giulia (1513 – 2013), con i due concerti eseguiti, uno dalla stessa Cappella Musicale della BasilicaVaticana(sabato 15 giugno,Chiesa di S.Apollinare), l’altro dall’ensemble Festina Lente(sabato 22 giugno,Chiesa S.Stefano del Cracco), e dedicati rispettivamente alle composizioni dei primi Maestri di Cappella: Giovanni Animuccia (1520 – 1571) e Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525 – 1594).

Ricorre inoltre quest’anno il terzo centenario dalla morte di Arcangelo Corelli (1653 – 1713), celebrato con i due concerti realizzati dall’Accademia del Ricercare(sabato 8 giugno) e da Il Caleidoscopio(domenica 16 giugno) nella Chiesa di san Luigi dei Francesi, luogo simbolo dell’attività del compositore di Fusignano.

Il concerto dell’ensemble Odhecaton(domenica 9 giugno,Chiesa S.Lorenzo in Damaso) ricorderà invece i quattrocento anni dalla morte di Gesualdo da Venosa, mettendo a confronto le musiche sacre del compositore vulture con la Missa defunctorum di Alessandro scarlatti, presentata per la prima volta in Italia.

I concerti dell’organista Davide Mariano(venerdi 21 giugno) e del duo Gabriele Cassone-Antonio Frigè (tromba barocca e organo)(martedi 4 giugno), in programma nella Basilica di sant’Eustachio in Campo Marzio, esalteranno invece le preziose sonorità dell’organo settecentesco della chiesa e, a completare il programma, la prima esecuzione moderna dell’Oratorio santa Flavia Domitilla di Antonio Caldara, che l’ensemble ‘Il Rossignolo”(domenica 23 giugno,Chiesa di S.Maria di Vallicella) allestirà nella Chiesa di santa Maria in Vallicella, luogo della sua

Veniteci a trovare
dal 4 al 23 giugno 2013

Info

Località

Roma è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo della provincia di Roma e della regione Lazio; in virtù del suo status di capitale, amministrativamente è un comune speciale. Per antonomasia, è definita l'Urbe e Città eterna.

Con 2 641 930 abitanti è il comune più popoloso d'Italia, mentre con 1.285 km² è il comune più esteso d'Italia e tra le maggiori capitali europee per ampiezza del territorio.

Fondata secondo la tradizione il 21 aprile 753 a.C., nel corso dei suoi tre millenni di storia è stata la prima grande metropoli dell'umanità, cuore di una delle più importanti civiltà antiche, che influenzò la società, la cultura, la lingua, la letteratura, l'arte, l'architettura, la filosofia, la religione, il diritto e i costumi dei secoli successivi. Luogo di origine della lingua latina, fu capitale dell'Impero romano, che estendeva il suo dominio su tutto il bacino del Mediterraneo e gran parte dell'Europa, dello Stato Pontificio, sottoposto al potere temporale dei papi, e del Regno d'Italia (dal 1871).

Nel mondo artistico occidentale vanta una situazione di eminenza che si sviluppa quasi ininterrottamente dal 200 a.C. al 1700 avanzato. Il suo centro storico delimitato dal perimetro delle mura aureliane, sovrapposizione di testimonianze di quasi tre millenni, è espressione del patrimonio storico, artistico e culturale del mondo occidentale europeo e, nel 1980, insieme alle proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella città e la basilica di San Paolo fuori le mura, è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Roma, cuore della cristianità cattolica, è l'unica città al mondo a ospitare al proprio interno un intero Stato, l'enclave della Città del Vaticano: per tale motivo è spesso definita capitale di due Stati.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: