Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"Il sentiero delle orchidee"

Riserva Naturale Orientata "Zingaro" Via Salvo D'Acquisto, 1, Castellammare del Golfo TP, Italia
Google+

(Passeggiata in Riserva per riconoscere le orchidee)

LUNEDÌ 21/04/2014 (Pasquetta)

Questa è una passeggiata mirata al riconoscimento delle orchidee “ il fiore degli Dei”. Infatti un’orchidea, senza nulla togliere alla bellezza degli altri fiori, è una pianta particolare ed è sempre una grande emozione saperla riconoscerla.
In riserva ne esistono circa 25 specie.
Il percorso scelto è uno dei più spettacolari dello Zingaro.
Programma:
Ore 09.00: appuntamento ingresso Sud (lato Scopello) . Registrazione.
-Piccola pausa al centro visite dove una esperta guida illustrerà le particolarità di questa pianta.
-Inizio percorso sul sentiero di mezza costa, ricco di orchidee e con panorami mozzafiato.
-Sosta per il pranzo presso i rifugi di Contrada Sughero.
-Ritorno dal sentiero Costiero.
Si prevede l'uscita attorno alle ore 16:00
Il trekking non è molto impegnativo, ma si consiglia sempre un discreta preparazione fisica al cammino in montagna delle scarpe idonee e i bastoncini. (preferibilmente da trekking). Il percorso totale è di circa 12 km .Con una difficoltà media.
Da portare: Colazione a sacco, frutta, macchina fotografica, cappellino per il sole, giacca a vento leggera e borraccia con almeno un litro e mezzo d'acqua. Si consiglia di non portare borse a mano o a tracollo, ma di mettere tutto dentro uno zaino.
Costo, compreso il biglietto di ingresso, 5,00 euro

(in riserva è vietato introdurre cani)

Per informazioni e prenotazioni (si consiglia la prenotazione) mandare una mail a
info@riservazingaro.it oppure telefonare allo 092435108

Veniteci a trovare
il 21 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: