Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

BAMBOO E MIATRALVIA

Arci Tom piazza Tom Benetollo 1, Mantova MN, Italia
Google+

Chi l’ha detto che la buona musica si fa solo con chitarre e pianoforti? I Bamboo e i Miatralvia sembrano affermare, giustamente, il contrario, con performance tra tubi di metallo e bidoni della spazzatura. Il riciclo, come la musica, è un’arte. Quando si mescolano assieme invece è uno spettacolo straordinario e senza precedenti. L'importante è mandare in pensione chitarre e batterie senza smettere di fare musica.

| BAMBOO |
Il segreto con cui interpretano la musica è “non snaturare gli oggetti”, quelli che loro suonano esattamente per quello che sono: il bidone come bidone e i tubi come dei tubi. Da quest’idea escono suoni e frequenze diverse, a volte più metalliche e a volte un po’ più calde. Ogni strumento viene usato una volta sola, così da non ripetersi, per un solo specifico pezzo. Il risultato è un repertorio originale sempre diverso, per cui ad un oggetto corrisponde un suono e quindi un brano che è solo suo. Come genere si rifanno all’indie di un panorama indipendente, ovviamente grazie a cartelli stradali, phon e righelli.

| MIATRALVIA|
Scopa come chitarra, tubi del Wc ottimi strumenti a percussione e un telefono per microfono. Non è nessun incantesimo di trasfigurazione, nessun personaggio di film o fumetti. Sono solo cinque ragazzi di una Cooperativa sociale del mantovano che vivono seguendo la filosofia del riciclo: salvargli oggetti per dargli una vita nuova. Le radici del gruppo affondano in anni di esperienze tra laboratori ed animazioni che i membri hanno coltivato autonomamente e non. Qualcosa che colpisce senza dover per forza usare il linguaggio: per creare una magia in questo caso servono solo occhi ed orecchie.

Sottoscrizione 5 euro con Tessera Arci Tom

Veniteci a trovare
il 19 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: