Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Dalle origini del Borgo a Palazzo Ghetti

Rimini RN, Italia
Google+

Un nuovo percorso archeologico vi attende a Rimini a partire dal 23 giugno: 25 secoli di storia da attraversare a Palazzo Ghetti.
 
Dal restauro di Palazzo Ghetti, il celebre 'Palazzo dei Fiammiferi', è nato un tesoro prezioso: grazie agli scavi archeologici  sono emersi tanti tesori e un’ulteriore spaccato di vita cittadina.

Le indagini archeologiche effettuate nelle due aree cortilizie di Palazzo Ghetti, hanno prima intercettato le strutture legate alla fabbrica di fiammiferi ottocentesca, e poi portato in luce (a un metro di profondità) alcune strutture medioevali del Borgo San Genesio (oggi San Giovanni). Si tratta di case, botteghe, magazzini e cortili con scarichi ricchi di materiali che hanno aperto una finestra sulla vita quotidiana della Rimini malatestiana tra il XIV e XV secolo.

Il Borgo era stato costruito sopra una necropoli romana risalente al III-IV sec. d.C., collocata lungo la via Flaminia (oggi via XX Settembre), la strada consolare che dall’Arco di Augusto si dirigeva verso Roma.

Sotto i diversi strati di terreno, sono infine emersi i fossi di bonifica del territorio, realizzati dai Romani a partire dalla metà del III secolo a.C.: questi fossi (riempiti di terreno) hanno restituito vasellame e altri reperti importanti per la storia di Rimini.

Il percorso verrà inaugurato con un'apertura straordinaria sabato 22 giugno 2013, nei seguenti orari: 10-13 e 15-18, nell’ambito della XV edizione del Festival del Mondo Antico.

 

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: