Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

TORINO...MUSEO EGIZIO, MOLE & MUSEO DEL CINEMA E FESTA DELLE ROSE A VENARIA REALE

Turin Torino, Italia
Google+

TORINO...MUSEO EGIZIO, MOLE & MUSEO DEL CINEMA E FESTA DELLE ROSE A VENARIA REALE

Il Museo Egizio di Torino venne fondato nel 1824 con l’acquisizione da parte di Carlo Felice di Savoia di un’ampia collezione riunita da Bernardino Drovetti che, prestando servizio sotto Napoleone Bonaparte, andò in Egitto per diventare console francese. La “collezione Drovetti” comprendeva 5.268 reperti di notevole qualità e fu depositata insieme ad altre antichità egizie già raccolte presso il seicentesco palazzo che ancora oggi è sede del museo. Agli inizi del ‘900, una nuova spedizione archeologica guidata da Ernesto Schiaparelli consentì l’acquisizione di oltre 25.000 reperti. Al di fuori dell’Egitto, questo museo è l’unico al mondo ad essere dedicato esclusivamente all’arte e alla cultura egizia: le sue collezioni testimoniano un arco temporale di oltre 4000 anni e sono considerate di grande qualità e ricchezza con cui raccontano una delle più affascinanti civiltà del passato. Per questa ragione, il Museo Egizio di Torino è considerato il più importante al mondo dopo quello del Cairo. Nel 2009 il Museo Egizio ha iniziato un importante progetto finalizzato all’ampliamento degli spazi e ad una definitiva valorizzazione delle sue collezioni secondo criteri museologici e museografici moderni. Durante i lavori il museo resterà sempre aperto e l’inaugurazione del Nuovo Museo Egizio è prevista per il 2015: una data storica che confermerà il significato della celebre frase del decifratore di geroglifici Jean-François Champollion.

È il Museo Nazionale del Cinema di Torino. Eppure non è un museo. Quantomeno, non lo è nel senso tradizionale del termine. Chi ha già avuto occasione di visitarlo, comprenderà quello che vogliamo dire. Chi invece si appresta a farlo, rimarrà sorpreso nello scoprire un luogo speciale e unico nel suo genere. Il Museo è tra i più importanti al mondo per la ricchezza del patrimonio e per la molteplicità delle sue attività scientifiche e divulgative. Ma ciò che lo rende davvero unico è la peculiarità del suo allestimento espositivo. Il museo è ospitato all’interno della Mole Antonelliana, un monumento bizzarro e affascinante, simbolo della Città di Torino. E a partire dagli ambienti della Mole, lo scenografo svizzero François Confino ha lavorato d’ingegno e fantasia, moltiplicando i percorsi di visita per dare vita a una presentazione spettacolare, che investe il visitatore di continui e inattesi stimoli visivi e uditivi, proprio come capita quando si assiste alla proiezione di un film capace di coinvolgere ed emozionare. Il Museo è più di un museo e chi vi entra non è solo un visitatore, ma anche un esploratore, un autore, un attore, uno spettatore… a cui il Museo regalerà l’emozione di un’esperienza indimenticabile.

La Festa delle Rose rappresenta la più importante manifestazione della Città di Venaria Reale, un evento fieristico dedicato alle rose e alle arti floreali. Durante la manifestazione, la spettacolare cornice del centro Storico di Venaria Reale è invasa da una vasta gamma di espositori florovivaistici di qualità: troverete rose, alberi e arbusti per giardino, piante annuali, pregiate varietà di orchidee e molte altre categorie: piante aromatiche officinali, piante cactacee e succulente, agrumi, piante da frutta.. E ancora: artigianato artistico locale e oggettistica a tema. Inoltre non potrà mancare l’area enogastronomica ricca di prodotti tipici del territorio.
Nel cuore di Venaria Reale, due giorni di immersione in un mondo di profumi e colori, con un intenso programma di attività culturali. La Festa delle Rose, è organizzata dall’Amministrazione Comunale di Venaria e dalla Fondazione Via Maestra con la collaborazione della Reggia di Venaria Reale e del Parco la Mandria.
********************************************************
Ore 04.00 partenza da Forlì, punto bus; Soste tecniche lungo il percorso; Ore 09:30 circa arrivo a Torino; Torino è la città che fu la prima capitale d’Italia, la città dagli infiniti portici, la città dai maestosi palazzi, la città dei numerosi luoghi spirituali. Ingresso prenotato presso il Palazzo dell’Accademia della Scienza, sede del Museo Egizio di Torino; Il Museo Egizio di Torino, è il più importante in Italia e secondo solo a quello del Cairo, di concerto con la guida si osserveranno alcuni tra i monumenti più significativi della civiltà egizia; Successivamente visita della Mole Antonelliana-Museo del Cinema, simbolo della città di Torino, è tra i più importanti al mondo per la ricchezza del patrimonio e per la molteplicità delle sue attività scientifiche e divulgative, ma ciò che lo rende davvero unico è la peculiarità del suo allestimento espositivo; Sosta per il pranzo libero; Successivamente nel pomeriggio spostamento a Venaria Reale, per il Festival delle Rose; Al termine ripartenza per il viaggio di ritorno; Soste lungo il percorso. Arrivo previsto in tarda serata.
************************************************************

Veniteci a trovare
il 18 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: