Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"Artù e i Cavalieri" al Teatro Chiabrera

Teatro Chiabrera piazza Diaz, 2, Savona SV, Italia
Google+

Artù e i cavalieri va in scena al Teatro Chiabrera!
Dopo il successo di pubblico ottenuto nel 2012 con "Una storia della Mancia", i Miagoli tornano al Chiabriera con la nuova produzione "Artù e i Cavalieri"!

E' possibile prenotare i posti tramite il sito www.miagoli.it .
La prenotazione non è obbligatoria, è possibile acquistare i biglietti anche a partire dalle 20 di Sabato 3 Maggio, all'ingresso dello spettacolo.
Tramite la prenotazione ci si riserva solamente la possibilità di acquistare i biglietti in prevendita e di scegliere i posti al momento del ritiro:
- Venerdì 2 Maggio orario: 10-12 e 16-18 presso La Feltrinelli Point (Via Astengo 11r)
- Sabato 3 Maggio orario: 10-12 e 16-18 presso il botteghino del Teatro Chiabrera

Il pagamento e la scelta dei posti sono contestuali al ritiro del biglietto negli orari sopra indicati.

Posto unico intero: € 15
Posto unico ridotto: € 10

Hanno diritto alla riduzione: giovani fino a 21 anni, soci di Compagnia Teatrale Miagoli, Manipolo della Musica e Circolo degli Inquieti.

E' possibile prenotarsi anche via SMS al 347 4343326.

"Sopra una collina vicina al Castello di Camelot c’è un enorme albero con grandi fronde che si spingono verso l’alto, talmente in alto da perderle di vista. È qui che inizia la storia che andiamo a raccontare. Una storia di amore perduto, di amicizia tradita, di fiducia smarrita. Ma soprattutto una bellissima storia di speranza ritrovata."

“Artù e i Cavalieri” viaggia su due strade parallele: un mondo ideale e una storia d'amore. Poi la seconda strada si biforca e le storie d'amore divengono due, a quel punto una delle due biforcazioni sfocia nel mondo ideale; quindi le due strade restanti si intersecano e confluiscono in un unico grande letto.
Messa giù così può apparire una vicenda complessa; in realtà lo è.
Ma il linguaggio e la struttura narrativa sono leggibili a diversi livelli. Lo spettacolo è - come nostra consuetudine - fruibile da diverse generazioni.
I bambini magari saranno affascinati dall'idea di cavalieri senza macchia e senza paura, gli adolescenti forse verranno pervasi da sentimenti di amore e gelosia, gli adulti probabilmente coglieranno l'aspetto filosofico.
Tutte queste letture però sono compatibili tra loro poiché tutte percorrono il filo delle emozioni. Come dice Artù: “...un’idea....qualcosa che non puoi toccare né vedere, non puoi annusare né sentire....qualcosa senza sostanza, vita , memoria....”

Vi aspettiamo numerosi! ;)

Veniteci a trovare
il 3 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: