Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

1 MAGGIO a PAESTUM - OPA CUPA in concerto @ DUM DUM REPUBLIC

dum dum republic - paestum via laura mare, snc, Capaccio SA, Italia
Google+

Una grande festa è in programma per il PRIMO MAGGIO del dum dum republic - paestum

Gli OPA CUPA tornano in Campania e saranno in concerto a Paestum (SA) per festeggiare il "Primo Maggio", la festa dei lavoratori!

OPA CUPA presenta il terzo album caratterizzato dalla ricerca del repertorio musicale dei Balcani, fino ad arrivare a presentare testi e musiche originali che si incrociano con le sonorità jazz e quelle bandistiche tipiche della tradizione musicale del Sud Italia, diventando qualcosa di nuovo e originale. Il trombettista Cesare Dell'Anna, alla guida dell'esplosiva band, presenta una contaminazione eclettica che percorre con sonorità balkaniche, le fatiche delle processioni salentina, alimentandosi delle suggestioni più composite della cultura musicale popolare delle due sponde dell’Adriatico.
Centro di Permanenza Temporanea” è dedicato all’Albania Hotel, nelle campagne del Salento, residenza aperta a migranti, viaggiatori, suonatori, dimora di artisti e di passanti.

Opa Cupa è la musica che si affaccia al Mediterraneo, è quello che si trova sulle spiagge del Salento d’inverno, sono i disegni sui muri dei centri d’accoglienza sfollati e dei centri di detenzione, è il mare che separa la nostra terra da quelle che si affacciano sull’altra sponda, è la disperazione che affronta traversate della speranza, sono i corpi persi nello stesso mare che d’estate accoglie e rinfresca. Il nostro lavoro è il frutto della resistenza alle politiche istituzionali di dis-integrazione.”
Quale migliore didascalia al terzo lavoro degli Opa Cupa, che concentrano l’attenzione nei confronti delle sonorità provenienti dai Balcani, ma anche fanno tesoro delle loro esperienze bandistiche del sud Italia e jazz.

Nella loro musica la confluenza di popoli diversi si trasforma nella sincera espressione di una cultura regionale colorita e unica, dove sonorità balcaniche, mediterranee e mediorientali si fondono a quelle bandistiche tipiche della tradizione musicale del Sud Italia per dar vita a un florilegio di ritmi afro-balcan-jazz davvero travolgenti, originali e ricchi di sfumature.

Tra le ultime avventure di Cesare Dell'Anna e la sua band, "On The Road", il nuovo format televisivo di Joe Bastianich, volto protagonista di "MasterChef". Il programma, in onda su Sky Arte Hd, infatti, porta Bastianich a confrontarsi con una serie di documentari in cui si è tuffato alla scoperta della musica tradizionale, dei costumi delle regioni italiane e della vita popolare che viene ancora conservata in alcune zone della Penisola italiana.
Nel viaggio pugliese Bastianich ha incontrato numerosi artisti tra cui il trombettista Cesare Dell’Anna, analizzandone in modo particolare il lato bandistico; l’artista salentino infatti da anni porta avanti il progetto GirodiBanda con il quale gira le piazze di tutta Italia unendo innovazione stilistica e conservazione della cultura tradizionale pugliese. Un ensemble con più di 30 artisti tra musicisti, giocolieri ed artisti di strada.
Una storia multiculturale, da New York ai Balcani, passando per il Salento, con tanti microcosmi uniti e miscelati dalle note. Dalle parate nelle feste patronali ad un grande concerto con luminarie e banda al completo, l'incontro tra lo chef e Cesare Dell'Anna è stato uno dei più peculiari della prima puntata di "On The Road", in un duetto inedito ma emozionante.

Veniteci a trovare
il 1 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: