Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Maccheroni South Trio @ Baffo della Gioconda!

Baffo Della Gioconda Roma, Italia
Google+

Tra una settimana torniamo a suonare a Roma.
Sabato 26 Aprile al Baffo della Gioconda, San.Lorenzo
Matteo Salvatore, Johnny Cash, qualche brano inedito e....altra musica che non abbiamo ancora provato.
Ingresso con tessera (2€)
Vi si attende!


Il progetto nasce in una spensierata notte estiva nel sud della puglia, terra ormai da qualche decennio invasa da un Pansalentismo sfrenato e mondano che solo in rari casi ha lasciato indenne l'originale folklore di questa regione. Invece i "Sud" del mondo possiedono sempre una magia particolare, spesso radicata nella povertà e nel disagio sociale. In questo contesto abbiamo deciso di accostare due artisti diversi, provenienti da mondi distanti ma vicini nel loro modo di catturare le rispettive realtà attraverso la musica popolare, nasce così "STORIE DALLA PUGLIA E DAL TENNESSEE".

Johnny Cash, nato in Tennessee, sicuramente noto al grande pubblico già dagli anni '50, divenne famoso per raccontare storie del suo sud, e ridare un sorriso a gente che da tempo nelle squallide prigioni americane lo aveva perso. Ad esempio è rimasto immortale il suo più celebre concerto in "Folsom Prison". Matteo Salvatore giunto ad una piccola notorietà di nicchia purtroppo solo dopo la sua morte, veniva appunto dalla Puglia, e anche lui già dagli anni '50 raccontava "Chiacchiere de lu Paiese", storie di miseria e di fame con uno spirito umoristico inconfondibile.

Vista la recente crisi economica abbiamo scelto questi due autori come punto di partenza per un progetto musicale cantautore per raccontare il nostro presente.



Giuseppe Pistoia (Voce, chitarra, ukulele, armonica)

Gabriele Senczuk (Basso, chitarra, ukulele)

Leonardo Spina (Percussioni)

Veniteci a trovare
il 26 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: