Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Too Much Ado + Karma in Distorsione @Pentatonic Live Club (RM)

Villaggio Cultura - Pentatonic Viale Oscar Sinigaglia, 18, Roma, Italia
Google+

▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼
Sabato 26 Aprile 2014 al Villaggio Cultura - Pentatonic

Too Much Ado + Karma In Distorsione live!
▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼

I Too Much Ado:

Sono 4 ragazzi rumorosi, senza basso, spesso sudati, distorti, con camicie colorate e calzini a righe. Suonano qualche cosa di simile al blues, al rock, al noise, all'indie, al post punk, allo stoner, al pollo della domenica. Amano suonare e farsi conoscere con i live, quindi evitano lunghe e noiose parole delle quali non ve ne fregherà assolutamente un cazzo.

Il 17 Febbraio 2014 uscirà "NO!", il loro primo EP autoprodotto, autofinanziato ma non ancora automunito

Karma in Distorsione:

L'alchimia di 3 strumenti: basso, chitarra e batteria, sintetizza un rock crossover in stile cinematografico, dove lo sguardo ironico e tagliente delle liriche viene contaminato talvolta dal punk o da campionature e perchè no dai rumori di quest'Italia degli anni zero.
L'habitat espressivo è quello della contaminazione. Le anime dei tre componenti si fondono come i loro percorsi artistici: il cantautorato a volte emotivo a volte ironico, ma sempre interpretato, di Snerv; la purezza e la durezza del rock di Biastj; le soluzioni ritmiche da marching band e del crossover di Tarky.
Il lato performativo è alla base dei K.I.D. Incursioni sonore, spesso estratte da film, arricchiscono l'immaginario musicale del concerto.
Un approccio spontaneo e di grande intesa sul palco non passa inosservato, creando un'immediata empatia con il pubblico.

La scintilla scocca nell'estate del 2011, sull'asse Bisceglie-Roma-Milano.
La prima apparizione è nel settembre 2011 all'Auditorium Parco della Musica di Roma, in apertura al concerto di Caparezza.
“Sul palco i K.I.D., trio rock dalle sonorità graffianti e un impatto sonoro notevole. Il pubblico reagisce entusiasta." "Folle terzetto, ma di follia positiva."

Il Senza Petrolio Tour del 2012 si conclude con la registrazione del loro primo album, completamente autoprodotto, pubblicato a marzo 2013 e in distribuzione digitale su Zimbalan da gennaio 2014.
Tra il lavoro in studio e i Live i K.I.D., nella primavera 2012, partecipano alla colonna sonora di una nota serie Tv in onda su Mtv, Non Cresce L'Erba, docu-fiction sul calcio scommesse.

Iniziano un lungo viaggo di una cinquantina di date, nel quale rodare il loro primo album, calcando palchi di locali e festival di tutto lo stivale e condividendo la scena con diversi artisti tra cui: Zibba & Almalibre, Vallanzaska, Ricky Gianco, Kaos, Los Fastidios, Diaframma, Management del Dolore Post Operatorio.

"Superlativo trio rock, multiforme e creativo quanto basta per inchiodarti alla sedia. In sostanza, fra le cose più belle partorite dal belpaese nel 2013, o se volete UN SALUTARE PUGNO NELLO STOMACO."
(Francesco Buffoli. Rockerilla, gennaio 2014)

Questi sono i K.I.D., 3 karma in continua distorsione…

Veniteci a trovare
il 26 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: