Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

INSUD in concerto @ Guinness Pub Matera

Guinnes Pub Via Leonardo Da Vinci, 9, Matera MT, Italia
Google+

Di ritorno da un concerto di musica popolare
accade spesso di sentirsi tristemente insoddisfatti…
e il pensiero che sopraggiunge frequentemente è…
però volevo ballare di piu...

E' così che, un po' per gioco, un po' per sfida, nasce insud: contro l’insoddisfazione comunemente sentita nei post concerti!

Artisti e musicisti che si ritrovano per creare un universo tipico e senza tempo, alla ricerca del limite tra il reale ed il ricordo, mettendo in discussione razionalità e apparenza, attraverso un mix esplosivo di musiche e danze. Insud è musica Tradizionale nelle varie forme di Tarantella del Sud Italia, è suggestione, emozioni e, come sfogliando un libro di care immagini sbiadite, ti racconta la nobile storia della Tarantella. Dalla tammurriata campana alla tarantella lucana ci si ferma in Puglia per raccontare la storia della protagonista indiscussa dello spettacolo di Insud: la pizzica salentina, tradizione musicale antichissima, legata al fenomeno altrettanto antico del Tarantismo, diffusasi in tutta l’Italia Meridionale e di cui si documenta la sua azione terapeutica già dal 1362.
Melodie arcaiche, canti d’amore, ritmi concitati ed incalzanti, danze liberatorie e movimenti eleganti…Quello di Insud è un evento-spettacolo che predispone al divertimento sciogliendo le tensioni della vita quotidiana e che porta alla scoperta, nella tradizione, della propria armonia e della gioia di sentire ed esprimersi a partire da ciò che si desidera veramente.
Animati dal desiderio di coinvolgimento e volontà di esternare una passione che diviene voce narrante la nostra storia, Claudio Mola (Fisarmonica e voce); Maria Anna Nolè (tamburo a cornice, voce e danza); Roberto di Lecce (chitarra e voce); Graziano Capolupo (basso e voce) e Stefania Fasano (Tamburo a cornice, voce e danza) sono i protagonisti del nuovo progetto di musica popolare tradizionale che in scena propongono un evento-spettacolo indimenticabile.

Veniteci a trovare
dal 22 al 23 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: