Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

THE SONS OF ANARCHY_side project of A TOYS ORCHESTRA_Free Entry @Circolo TATANKA-Gradara (PU) FREE

Circolo Tatanka Via Granarola n.18, Gradara PU, Italia
Google+

Il Circolo Tatanka presenta:
THE SONS OF ANARCHY, side project degli A TOYS ORCHESTRA!!!

The Sons of Anarchy è un progetto che nasce con il nome di Silverplated nel 2003 ad Agropoli (SA), come side project di Raffaele Benevento e Andrea Perillo, entrambi motore della sezione ritmica degli..A Toys Orchestra. La band in origine era formata da Raffaele Benevento alla voce e alla chitarra, Nicola Sabia al basso e Andrea Perillo, attuale batterista degli A toys Orchestra alla sua prima esperienza dietro la batteria. Nel 2004 vincono il festival Suoni in Liberta' World Music ad Eboli (SA), tenendo in seguito diversi concerti in giro per l'Italia. Successivamente, in concomitanza con l'entrata in pianta stabile di Andrea come batterista negli A Toys Orchestra, il progetto viene messo in stand by per essere riattivato 10 anni dopo sotto la nuova egida “The Sons Of Anarchy”, nome che vorrebbe riflettere l'idea primordiale del principio di libertà, innato nell’essere e nella natura umana.

Sotto la sigla “I figli dell'anarchia” infatti non c'è uno scopo politico; i testi del nuovo lavoro -A new Consciousness- non hanno specifici connotati ideologici, ma parlano di amore, dei sentimenti umani in tutte le loro espressioni e sfaccettature, fino al disagio esistenziale del dover far parte di una società dove la parola Anarchia viene vista solo come sinonimo di violenza e sovversione. In fondo siamo tutti figli dell'anarchia, nati tutti liberi per poi essere imprigionati nel concetto di societa' con le sue regole, giuste o sbagliate.

Lo stimolo piu' grande che sta alla base di queste canzoni è stato quello di cercare di trasmettere la voglia di liberta' mentre tutto intorno a noi sta collassando, affrontare il tema della morte in“Dead” in questo caso vissuta letteralmente come "un pugno in piena faccia" con la forza dei ricordi che a volte riescono a sopire il dolore.

Ma anche l'amore come sentimento potente e purissimo ma che in alcuni casi riesce ad essere evasivo effimero enigmatico e può' spingere in abissi mai nemmeno immaginati.
Da tutto questo il titolo "A New Consciousness" una nuova coscienza intesa come consapevolezza, come rinascita in senso etico e filosofico, riconoscere i propri limiti ed errori ed esser pronti a ripartire con appunto una Nuova Coscienza.

“A New Consciousness”, anticipato dall’ep “Let me fall apart” pubblicato lo scorso maggio ,è stato interamente scritto e composto da Raffaele Benevento nel suo studio casalingo nell'arco dell'ultimo anno.
L’album è stato Registrato a Bologna in 2 settimane. In parte al Locomotive, dove sono state registrate le batterie,il resto nell'home studio di Raffaele, con l'aiuto di Julian (ex Yes Daddy Yes) alle tastiere.
Mixato al Vacum Studio di Bruno Germano a Bologna e masterizzato da Carl Saff al Saff Mastering Studio di Chicago USA.
Cover and photo by Rossella Santosuosso
Grafica by Cinzia Carpinelli

Featuring:
-Enzo Moretto (...A Toys Orchestra) appare in Brother, I Won't Let Me Fall Apart e Black As Your Soul con alcune back voicals.
-Ilaria D'angelis (...A Toys Orchestra) appare in “Serpico” suonando i riff di sinth.
-Laura Loriga (Mimes of Wine) appare in “Dead” alla voce.
-Beatrice Antolini appare in “Dead”al piano.

LIVE line up:
Raffaele Benevento : Voce Chitarra e Piano
Andrea Perillo : Batteria & Sequenzer e voce
Michele Colasante : Basso e voce

Ascolta:
http://www.rockit.it/thsonsofanarchy/album/a-new-consciousness/23947

FB:
https://www.facebook.com/SonsOfAnarchyband/info

Recensioni:
http://www.mescalina.it/musica/recensioni/the-sons-of-anarchy-a-new-consciousness
http://www.ondarock.it/recensioni/2013_sonsofanarchy_anewconsciousness.htm

FREE ENTRY

after show Dj Set
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Veniteci a trovare
il 25 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: