Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

RESISTENZA ELETTRICA

Rework Via Aldo Manna, 33, Perugia, Italia
Google+

Serata conclusiva del festival " ALDO DICE 26 X 1"

- 19:30 "APERIBATTITO" (Parole con il Boccone in Bocca)
con la Partecipazione di Mirella Alloisio ANPI Perugia.

-21:00 "VOLISMA ? " Racconti di donne Rom
Scritto, diretto ed interpretato da Sara Aprile
Canti tradizionali Rom e percussioni - Nora Tigges

Nel Marzo del 2010 venni scritturata per interpretare una donna rom. Fu allora che decisi di conoscere meglio la cultura “gitana” ; un po’ per entrare meglio nel ruolo ma anche perché da sempre, fin da bambina ero affascinata/spaventata dal mondo dei rom, da quelle figure femminili che tutti chiamavano Zingare!
Cominciai a cercare un dialogo con le due donne rom che vedevo tutti i giorni sotto casa mia, davanti al supermercato, a chiedere elemosine. Studiavo i loro gesti, il suono della loro voce, da principio con un certo distacco professionale; ma giorno dopo giorno quelle donne così diffidenti nei miei confronti smisero di chiedermi soldi e cominciarono a raccontarsi, ad aprirsi con me, che sono una gagé, una non-rom. Per loro io ero una ragazza buffa, strana. Spiegai loro il lavoro che facevo, ma loro non capivano proprio perché lo facessi.
Parlando con un mio amico che da anni lavora nel campo “tollerato” di via Ortolani ad Acilia Sud, mi propose di aiutarlo a preparare una serata sulla cultura rom, dedicata a loro. Una serata d’incontro tra i romani ed i rom! Io mi illuminai di gioia e gli proposi di fare delle interviste proprio alle donne che vivevano in quel campo.

Iniziai nel Luglio del 2010 a raccogliere storie di vita di molte donne rom e nell’ottobre dello stesso anno presentai una prima mise en scène del lavoro, accompagnata da una violinista. Quella sera erano presenti molte delle donne che avevo incontrato con i loro bambini. C’era anche il “capo del campo”, Dragan, che mi fece moltissimi complimenti.
Presi coraggio, sentivo il valore ed il calore di queste donne ed allora continuai a lavorare sulla scrittura, sulla voce ed il corpo di tutte loro, sulle loro emozioni, le loro storie… emersero così cinque caratteri, cinque profili di donne rom.
Non è stato semplice: volevo creare uno spettacolo che permettesse a tutti di conoscere un popolo complesso come quello nomade, senza però essere forzatamente “buona”, irrealistica e troppo poetica.
Nel febbraio del 2012 ho presentato una seconda versione del lavoro, con Nora Tigges, questa versione è stata Patrocinata da Amnesty International, dall’ Associazione “21 Luglio” ed anche dall’ANPI.

“Volisma?”, la domanda che dà il titolo allo spettacolo, significa: “mi vuoi bene?”. Sì, questa è la domanda delle domande! Quanto siamo capaci di volere bene, e non di tollerare? Quanto siamo disposti ad accogliere e non a sopportare l’altro, e per altro non intendo solo i rom, o coloro che consideriamo diversi da noi per cultura, provenienza geografica, religione, preferenze sessuali o posizione sociale, ma tutti gli esseri umani, anche quelli che crediamo “uguali” a noi?

Non pretendo di aver scritto uno spettacolo dove dicessi tutto sui rom,né risolvessi tutto, tutti i secoli di storia, di pregiudizi, di conflitti. Volevo solo raccontare i colori che queste donne mi hanno “gettato” nel cuore. Il mio desiderio era semplicemente raccontare un popolo che troppo facilmente viene sia odiato che amato.
Io non sono riuscita a restare neutrale in questa ricerca, nel mio viaggio, perché sono un’attrice e non una scienziata;ho trovato cose bellissime ed altre che proprio non sopporto nella cultura rom, nelle vite di queste donne,eppure oggi posso dire ad ognuna di loro: “ Volittu, volittu!!” (si, ti voglio bene!)-

-22:00 "Italia - Germania 3-1"
Performance Audio-Video dedicata alla Resistenza e al Partigiano Pertini.
Musiche: Mortolini Andrea, Michele Mercanti
Video Mapping: Re-Building Crew

Ringraziamo in anticipo tutti quelli che parteciperanno alla manifestazione!!!!

Veniteci a trovare
il 27 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: