Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Fritto Misto... per gli amanti del cibo fritto!

Ascoli Piceno AP, Italia
Google+

Fritto Misto torna ad Ascoli Piceno dal 25 aprile al 4 maggio con 10 in pastella! Fra le novità della decima edizione, i Menù 10 e Lode! e un esclusivo Libro di Ricette!

Dal 25 aprile al 4 maggio ad Ascoli Piceno, patria dell’Oliva Tenera Ascolana, torna Fritto Misto con un programma arricchito e tante stuzzicanti novità.

L’evento, irrinunciabile per gli amanti del cibo fritto, è organizzato da Tuber Communications e dall’Agenzia Sedicieventi in collaborazione con numerose associazioni di categoria del territorio e con il patrocinio di Regione Marche, Provincia di Ascoli Piceno, Comune di Ascoli Piceno e Camera di Commercio di Ascoli Piceno.

La durata della kermesse, che passa da sette a dieci giorni abbracciando sia la Festa del 25 Aprile che quella del 1° Maggio, e la presenza di 4 Chef d'eccellenza con i loro Menù 10 e Lode!, sono alcune delle novità dell’edizione 2014, pronta a regalare a tutti una gustosa esperienza enogastronomica e un bel 10 in pastella!

Per l’importante traguardo del decennale è stato inoltre realizzato il Libro di Ricette “10 in Pastella – Ricette e personaggi di Fritto Misto” contenente 50 delle più famose ricette di fritto nazionali ed internazionali proposte nei dieci anni della rassegna e uno speciale merchandising limited edition che ripercorre i 10 anni di Fritto Misto allestito presso l’Infopoint di Piazza Arringo.
Fra conferme e novità, gli ingredienti ci sono tutti per consolidare il successo dello scorso anno che ha visto un incremento del 10% dei visitatori.

Il Palafritto, si conferma cuore pulsante della manifestazione che da sempre mette nel cartoccio, simbolo per eccellenza della frittura, i più tradizionali cibi di strada e le fritture più innovative. Al suo fianco, l’area eventi che ospiterà degustazioni, laboratori e showcooking e l'attesissimo special event: I Menù 10 e Lode con un Poker di Chef!

Da non perdere, lo spazio dedicato al progetto di filiera Piceno Open, perché Fritto Misto contribuisce anche all’economia del territorio, e l’area riservata a Piceno Senso Creativo, perché la kermesse fa da vetrina agli eventi del territorio che promuovono e diffondono tutti i prodotti dell’enogastronomia picena. Le Lezioni da bere, gli assaggi di vino e birra previsti presso il Polo Degustazioni, rappresentano un altro momento imperdibile dell’edizione 2014.

Main sponsor di Fritto Misto è Lo Conte, da sempre sinonimo di alta qualità e di attenzione al consumatore con la sua abilità nel fondere tradizione e innovazione. Le Farine Magiche Lo Conte, create in un centro di ricerca all’avanguardia per la scomposizione e ricombinazione dei cereali e per lo studio delle intolleranze, saranno protagoniste di tutte le ricette speciali del Palafritto.

L’olio utilizzato per tutte le ricette realizzate durante la manifestazione sarà fornito dall’azienda Carapelli Firenze s.p.a.. Carapelli nasce in Toscana nel 1893 e, da allora, offre ai suoi consumatori un’ampia gamma di prodotti, espressione della passione olearia di questa terra, studiati per soddisfare tutte le esigenze di utilizzo e di gusto in materia di condimento.
Fritto Misto è anche attento all’ambiente: migliaia di litri di olio usati per friggere saranno recuperati e riciclati in biodiesel.

Ed ecco nel dettaglio il programma di Fritto Misto 2014:
Palafritto | Tutti i giorni | dalle ore 12.00 alle 15.00 e dalle ore 18.00 alle 23.00
Il rodato percorso del gusto del Palafritto di Piazza Arringo consentirà di provare oltre 40 diverse ricette selezionate tra le maggiori prelibatezze italiane e internazionali, con la frittura come comune denominatore. Si partirà dalle tipicità siciliane del ristorante Ciuzz con arancini, cannoli siciliani e frittelle di riso e, passando per i panzerotti e scagliozze pugliesi della Pazzeria Dregher di Bari, si arriverà alle specialità emiliane, con il celebre gnocco fritto dall’Emilia Romagna della modenese Patty – nella versione salata al Prosciutto Crudo di Parma ed in quella dolce alla Nutella.

Dal Lazio arriveranno gli irresistibili fritti romaneschi di Francesco Cingolani accompagnati dai filetti di baccalà e carciofi, oltre a olive, cremini e spiedini, il Fritto Misto Kitchen Staff preparerà corn dogs e fiori di zucchine in pastella. Le polpette di maccheroncini di Campofilone, cotoletta e pan de coca saranno proposte dalla Trattoria italiana di San Benedetto del Tronto e la Pizzeria Mamma Rosa di Ortezzano metterà in tavola pizza fritta a volontà.

Regine della manifestazione ovviamente saranno tutte le specialità marchigiane, a partire dall’oliva ascolana, e la gustosa frittura di Paranza dalla Nuova Pescheria Picena di Ascoli Piceno. I fritti senza glutine a cura di Spiga Stop in collaborazione con l’Associazione Italiana Celiachia – Sezione di Ascoli Piceno, saranno protagonisti dell’area gluten free con olive, formaggio fritto, supplì e pollo fritto.

La saporita cucina peruviana non deluderà gli amanti del piccante, con empanadas, fajitas, picapollo, arepas, cachanga e picarones direttamente dal ristorante Las Lineas De Nasca di Mercedes Mendoza; dalla Grecia arriveranno le saporite pita gyros, mentre a soddisfare il palato di chi predilige i profumi orientali ci penserà il cuoco giapponese Jun Sato, direttamente da Italcook di Jesi, con tempura.

Palafritto | dal 25 al 29 Aprile | dalle ore 12.00 alle 15.00 e dalle ore 18.00 alle 23.00
Saedas e fregula al nero di seppia con verdurine croccanti sono le specialità sarde che preparerà Daniel Gianni di Porto Torres, mentre l’Osteria Ophis di Offida metterà in tavola ciccia & chips. Dall’Inghilterra arriveranno fish & chips, mentre dalla Spagna giungeranno churros e cipirones del ristorante El Duende.

Palafritto | dal 30 Aprile al 4 Maggio| dalle ore 12.00 alle 15.00 e dalle ore 18.00 alle 23.00
A soddisfare il palato dei buongustai saranno anche i friscieu dolci e salati della Focacceria Le Tre Sorelle, di Genova, i filetti di trota dei Sibillini pastellati dell’agriturismo La Trota di Montemonaco e gli involtini di formaggio di montagna in pasta brik di Damiani e Rossi Mare di Porto San Giorgio. A dare un tocco esotico alla ricca offerta di specialità, ci penserà, infine, il ristorante etnico Il Viaggio, di Ascoli Piceno, che proporrà falafel, langos e roll di formaggio.

Per gustare le croccanti prelibatezze del Palafritto è sufficiente acquistare il ticket degustazione in vendita presso l’Info Point di Piazza arringo a 10,00 euro. I visitatori potranno gustare 3 assaggi di frittura, una degustazione Meletti, una degustazione Acqua Fiuggi, 1 degustazione Piceno Open presso gli stand dedicati in Piazza Arringo.
Uno sconto di 50 centesimi sul ticket è inoltre riservato ai camperisti soci del Club PleinAir.

Amore per il Fritto, Amore per l’Arte
Con l’acquisto del ticket degustazione, sarà possibile usufruire di speciali riduzioni presso i poli museali di Ascoli piceno: ben 4,00 euro di sconto per l’ingresso ai Musei Civici e 2,00 euro per il Forte Malatesta, per il Museo dell’Acqua e per la Cartiera Papale.

Menu 10 e Lode!
Piazza Arringo | Polo Degustazioni
I Menù 10 e lode! sono la novità di quest’anno. Si tratta di quattro esclusivi cooking show con cene a tema che saranno preparate da altrettanti Chef, fra i più famosi delle Marche. Si comincerà Domenica 27 Aprile, alle ore 20.30 con Enrico Mazzaroni, Chef del ristorante Il Tiglio di Montemonaco (AP) la cui cucina si distingue per la capacità di unire tradizione e innovazione. Si continuerà, alla stessa ora, Lunedì 28 Aprile con Moreno Cedroni, Chef del ristorante La Madonnina del Pescatore di Senigallia (AP) al quale la guida Michelin ha assegnato 2 stelle per creatività ed eccellenza. Venerdì 2 Maggio sarà la volta di Aurelio Damiani, Chef di talento e spessore della Trattoria Mare Damiani e Rossi di Porto San Giorgio (FM), mentre Domenica 4 Maggio, Errico Recanati, Chef del ristorante Andreina di Loreto (AN) noto per le sue succulente specialità di carne, chiuderà la decima edizione della kermesse.

Lezioni da bere
Polo Degustazioni | Piazza Arringo| Tutti i giorni, orari alterni
Secondo gli intenditori, il vino è l’abbinamento di gusto prediletto dal fritto. Per questo, nel ricco programma di Fritto Misto vengono proposte prestigiose sessioni di degustazione con le eccellenze da bere marchigiane. Grazie alla guida esperta dei membri dell’Associazione Italiana Sommelier A.I.S. Marche ed in collaborazione con Consorzio dei Vini Piceni e dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, i visitatori potranno partecipare ad incontri dedicati al connubio di sapori e profumi vitivinicoli del territorio. Particolare attenzione sarà data alle produzioni enologiche del Piceno, di Ancona e di Jesi.

Di seguito il calendario delle degustazioni:
- Sabato 26 Aprile, ore 17.00:
Le Marche nel bicchiere 2014, con degustazione di Conero Riserva Docg
- Martedì 29 Aprile, ore 18.00:
Il Rosso piceno Superiore in Anteprima, con degustazione della nuova annata del Rosso Piceno Superiore Doc
- Mercoledì 30 Aprile ore 18.00:
Le Marche nel bicchiere 2014, con degustazione Castelli di Jesi Verdicchio DOCG Riserva
- Sabato 3 Maggio ore 18.00:
L’Offida Docg in Anteprima, con degustazione della nuova annata dell’Offida Pecorino Docg.

Tutti in fermento
Piazza Arringo| Polo Degustazioni| Sabato |26 Aprile | ore 18
Per scoprire l’arte dell’abbinamento fra birra e fritto, l’Associazione Nazionale Degustatori Birre, propone a tutti gli amanti del luppolo la degustazione “Tutti in fermento per le bionde e le rosse”. Ospite, il Birrificio Il Mastio di Urbisaglia.

A scuola di frittura
Piazza Arringo | Polo Degustazioni | Sabato 3 Maggio | Ore 20.00
Lo chef Jun Sato svelerà a tutti gli appassionati della cucina giapponese tutti i segreti per la preparazione della tempura perfetta nell’interessante lezione-degustazione “La tempura con la farina per frittura de Le farine Magiche” realizzata in collaborazione con Farine Lo Conte.

Area Beverage | Tutti i giorni| dalle ore 12.00 alle 15.00 e dalle ore 18.00 alle 22.30
Ad accompagnare le specialità fritte non mancherà la selezione di bevande presso l’Enoteca delle Marche. Qui, grazie alla rinnovata collaborazione con il Consorzio Vini Picenos e l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, saranno presenti tutti i vini della regione, da assaporare in abbinamento ai tanti piatti proposti.
E per gli appassionati di birra sarà aperto anche un esclusivo spazio, firmato dal Birrificio Il Mastio di Urbisaglia, dedicato alla birra per scoprire i migliori abbinamenti fra bionde, rosse e... frittura.

PICENO OPEN

Piazza Arringo | Tutti i giorni

Dopo il successo dello scorso anno, è confermata anche per il 2014 la partnership fra Fritto Misto e Piceno Open, Vinea Qualità Picena, un progetto di filiera realizzato da Vinea, cooperativa di produttori viticoli operanti nella Provincia di Ascoli Piceno, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare i prodotti a denominazione di origine protetta e quelli derivanti da agricoltura biologica del territorio piceno. Nel progetto rientrano gli eccellenti vini la cui gamma si compone dell’Offida Docg (Passerina, Pecorino e Offida Rosso), del Rosso Piceno, anche nella versione Superiore e il Falerio dei Colli Ascolani; le olive ascolane del Piceno, il vitellone bianco dell’Italia Centrale e i numerosi prodotti da agricoltura biologica, in particolare l’olio extravergine di oliva.

Tutti i giorni sarà possibile prendere parte al banco d’assaggio degli olii extravergine d’oliva biologici delle aziende aderenti al progetto e dalle ore 18.00 alle ore 19.00 partecipare a interessanti degustazioni guidate con esperti di olii extravergine di oliva biologici delle aziende aderenti al progetto.

PICENO SENSO CREATIVO
Piazza Arringo
Tutti i giorni Fritto Misto mette in vetrina gli eventi del territorio che promuovono e diffondono i prodotti dell’enogastronomia picena. Piceno Senso Creativo è, infatti, un progetto sostenuto dal Gal Piceno e realizzato dal Consorzio Piceni Art for Job, che mette in rete sul territorio eventi di promozione delle eccellenze turistiche. Il progetto sarà presentato Venerdì 25 Aprile alle ore 16.00. A seguire, il laboratorio e la degustazione L’anice verde di Castignano in pasticceria.

Sabato 27 Aprile alle ore 18.00, l’attenzione sarà puntata su Il rame, oro rosso di Force, mentre

Domenica 27 Aprile, alla stessa ora, sarà la volta della degustazione di liquori a base di anice verde di Castignano. Lunedì 28 Aprile, sempre alle ore 18.00, si riparte con Il dessert veste rosa, laboratorio con degustazione di dessert con Mele Rosa dei Sibillini.

Nella stessa fascia oraria, per tutto il resto della settimana, si avvicenderanno laboratori e degustazioni prelibate. Martedì 29 Aprile, l’appuntamento è con Ciborghi d’Italia, le cucine delle tradizioni regionali, con Daniele Citeroni dell’Osteria Ophis. Mercoledì 30 Aprile sarà la volta di Secondi a nessuno, Festival della cucina rurale del Piceno, laboratorio con degustazione di piatti della rassegna culinaria di Acquaviva Picena, mentre Sabato 3 e Domenica 4 Maggio l’attenzione sarà rivolta rispettivamente a due attività artigianali tipiche del piceno: Tombolo! I merletti di Offida e Quando l’intreccio è arte, dedicato alla tradizione della pagliarole di Acquaviva Picena.

Polo Degustazioni | Piazza Arringo| Tutti i giorni, orari alterni
Laboratorio “Cucina la tua oliva”
Torna l’appuntamento gratuito per i piccoli appassionati di frittura, con il laboratorio manipolativo Cucina la tua oliva che si terrà Sabato 26, Lunedì 28, Martedì 29, Mercoledì 30 Aprile, Venerdì 2 e Sabato 3 Maggio in tre sessioni giornaliere alle ore 9.00, alle 10.00 e alle 11.00. Gli alunni della scuola d’infanzia e della scuola primaria potranno apprendere come realizzare la classica oliva ascolana secondo la ricetta originale e mangiarla appena cotta!

Piazza Arringo| Sabato 3 e Domenica 4 Maggio
Doma il tuo Stomaco con Citrosodina
I visitatori potranno divertirsi nelle giornate del 3 e 4 Maggio con Citrosodina che sarà presente alla manifestazione, firmando l’attività “Doma il tuo stomaco!”.
I più audaci potranno mettere alla prova il proprio coraggio e la propria abilità, salendo su uno speciale Toro meccanico dall’insolita forma di stomaco.
In regalo, per tutti, degli omaggi di Citrosodina Masticabile e Citrosodina Plus a base di estratto di carciofo.
Mercatino di Fritto Misto | Piazza Arringo | Tutti i giorni
In Piazza Arringo riaprirà anche il Mercatino di Fritto Misto dove, grazie alla collaborazione con Mondovivo, sarà possibile gustare le bontà dell’enogastronomia nazionale ad acquistare i prodotti freschi d’ogni genere. Una sezione del Mercatino sarà interamente dedicata alle specialità locali a base di tenera ascolana.

Menu Tutto Fritto | Ristoranti Ascoli Piceno | Tutti i giorni
La ristorazione locale sposa Fritto Misto! Non mancheranno i prelibati Menu Tutto Fritto realizzati appositamente per la manifestazione dai ristoranti del centro storico per omaggiare la tradizione ascolana a tavola.
I Menu tutto fritto si potranno gustare presso l’Antico Bonelli, la Cantina dell’Arte, il Ristorante Corte del Sole, la Gastronomia Migliori, il Lorenz Café, il Ristorante Il Desco, il Ristorante il Flauto di Pan – Cucina del Territorio, Ristorante Leopoldus, Ristorante Peperoncino, Ristorante Villa Pigna presso il Best Western Hotel.

Per unire bontà e salute, nelle giornata di Giovedì 1° Maggio, la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus, attende il pubblico di Fritto Misto presso il desk informativo in Piazza Arringo per informazioni su cura, prevenzione e raccolta donazioni spontanee.

Fritto Misto aspetta il suo pubblico ad Ascoli Piceno dal 25 Aprile al 4 Maggio 2014 con 10 in pastella!

 

Veniteci a trovare
dal 25 aprile al 4 maggio 2014

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: