Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

4 MASTER CLASS project IN PARMA

Scuola di Danza Compagnia Era Acquario via Emilio Casa 12, Parma PR, Italia
Google+

Siamo felici di comunicare che ospiteremo 4 coreografi nel nostro spazio, ognuno di essi avrà 3 ore a disposizione una master class nella quale lavorare per dare la possibilità di un breve assaggio del loro lavoro.

sabato 14: mattino Compagnia STALKer_Daniele Albanese
pomeriggio Simona Bertozzi Nexus

sabato 21: mattino Fabrizio Favale Le Supplici
pomeriggio i CollettivO CineticO


Per ogni contatto rivolgersi a:

0039-0521-229425 dalle 16.30 alle 19.30
dal lunedì al venerdì.

oppure contattare: segreteria@eracquariodanza.it

la partecipazione all'evento su facebook non garantisce la prenotazione del posto.

Attenzione:
Non è possibile accedere ad una sola master class, si accede solamente ad un sabato intero.

costi:
60 euro 1' o 2' sabato intero (2 master class)

110 euro tutte le master class.

qualche informazione sui coreografi ospiti:

Sabato 14

Daniele Albanese:
La master class si svolgerà in due tempi differenti. Il primo di riscaldamento, ricerca fisica, improvvisazione funzionale e utilizzo di immagini: alla base di questa prima parte risiedono informazioni provenienti dalla Release Technique e più ingenerale dal Somatic Work. Particolare attenzione verrà riposta al modo in cui l’informazione passa ed è assorbita dal corpo attraverso contatto fisico e ripetizione verbale.
Nella seconda fase il movimento e l’azione teatrale saranno analizzati attraverso strutture esterne al corpo: riferimenti spaziali e forze esterne al corpo serviranno come matrice per rendere chiaro e riproducibile il movimento. La scrittura coreografica si baserà sull'utilizzo di parole chiave dislocate nello spazio in un rapporto di scambio tra linguaggio verbale e linguaggio fisico e sulla memoria e ripetizione di sensazioni.
La ricerca fisica di ogni partecipante avverrà nel continuo passaggio dal piano dell'improvvisazione a quello della scrittura di partiture di movimento.

Daniele Albanese studia giovanissimo danza classica e ginnastica. Nel 1997 si diploma presso il European Dance Development Centre – Arnhem (Olanda) dove studia fra gli altri con Steve Paxton, Eva Karkzag, Lisa Kraus, Benoit Lachambre. Danza in italia e all'estero per artisti tra cui Jennifer Lacey, Virgilio Sieni, Nigel Charnock, Karine Ponties. Nel 2002 fonda la Compagnia STALKer e presenta le sue creazioni in numerosi teatri e festival internazionali tra i quali Festival Sesc - S. Paulo (Brasile), Fabbrica Europa - Firenze, Teatro Comunale di Ferrara, Festival Grec (Barcellona), Piattaforma Danza Torino, Romaeuropa Festival, Southbank Centre (Londra). La sua ultima creazione è D.O.G.M.A. con Marta Ciappina e Francesca Burzacchini. Attualmente collabora come assistente a Snakeskins, la nuova performance di Benoit Lachambre all’interno della quale ha un intervento in scena.



Simona Bertozzi:
coreografa, danzatrice e performer, vive a Bologna, dove si laurea in Dams. Dopo studi di ginnastica artistica e danza classica, approfondisce la sua formazione in danza contemporanea tra Italia, Francia, Spagna, Belgio e Inghilterra e lavora, tra gli altri, con Tòmas Aragay (Spagna) e Virgilio Sieni. Dal 2005 conduce un percorso autoriale e di ricerca coreografica che coniuga la trasfigurazione del codice tecnico con riferimenti concettuali e iconografici tratti dalle arti visive, e da interessi in ambito filosofico e antropologico.

FIGURINE
Andature e gesto
Cedimenti o pugno rallentato?
Dopo un primo modulo di lavoro basato su esercizi di allineamento posturale e coscienza dell’anatomia corporea, si giungerà alla produzione di sezioni di movimento strutturate, ripetibili e in grado di generare, per ognuno, un grado personale di ricerca e sperimentazione. Da qui prenderà forma un’orchestrazione finale dei materiali elaborati.

Sabato 15:
(in allestimento)

Veniteci a trovare
il 14 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: