Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

25 Aprile, Bella Ciao... La Resistenza spiegata ai bambini

Parco 2 Giugno Viale Einaudi (ingresso principale), Bari, Italia
Google+

Venerdì 25 Aprile alle ore 10.00 i Giovani Democratici Bari Città, nel celebrare la Resistenza, organizzano un'iniziativa all'interno del Parco II Giugno.

- Lettura teatrale dedicata alla Resistenza, a cura di Paolo Comentale;
- Concerto live, "Cantautori on the road", tributo a De Andrè, Dalla e De Gregori
- Intrattenimento per bambini, palloncini e trucca bimbi a cura di Snupy Scuola e Centro Sportivo



Le parole del canto Bella Ciao sono parole semplici, che derivano dalla semplicità di chi le cantava, dalla semplicità di quelle persone che hanno perseguito un obiettivo comune, la Libertà. I partigiani non avevano colore politico, tra di loro c'erano comunisti, socialisti, cattolici, i partigiani erano il popolo, quello stesso popolo che voleva veder finire una guerra che era costata troppe vite. Troppe madri avevano perso i propri figli, c'era tanta voglia di riscatto... Voglia di Libertà.
Siamo sicuri che il sacrificio di queste persone continuerà a riecheggiare nel cuore di ognuno di noi, nel cuore dei bambini che fanno volare i palloncini tricolore, nel cuore dei ragazzi che conoscono e che hanno studiato la Resistenza, nel cuore dei nostri genitori, che hanno sentito le testimonianze dai nostri nonni e nel cuore di chi quella Resistenza l'ha vissuta, di chi quel pezzo di storia l'ha scritta.
E' nostro dovere diffondere, far conoscere, insegnare alle giovani generazioni la nostra storia.

Veniteci a trovare
il 25 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: