Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Groove' Seed Trio live @ Teatro "Il Cantiere "

"Il cantiere" Via Gustavo Modena 92 RM, Roma, Italia
Google+

L'eclettica formazione composta dalla cantante Alice Viola, dal chitarrista Francesco Catalucci e dal percussionista Giuseppe Arnetta, trova il suo comune denominatore nelle diverse sonorità, di cui ognuno ha fatto tesoro durante la propria crescita e ricerca artistica.
Con arrangiamenti particolari, i pezzi sono ricercati e hanno un'atmosfera che ripercorre le radici della "black music", spaziando dai temi soul, jazz, funk e latin come "Mal intento" o "Deseo" di Jorge Drexler, "Caso serio" di Ed Motta ,"Balancé" di Sara Tavares, "Sunshine" di Raul Midon fino a Stevie Wonder, Elza Soares, Edu Lobo, Esperanza Spalding, Lizz Write, Crusaiders, Marlene Shaw, senza dimenticare i classici boleros cubani come "Come fué" e "Vete de mi" del grande Benny Moré e Bola de Nieve, appartenenti al periodo del "fill in", quando il jazz e i ritmi latini si stavano contaminando.
Il live è un viaggio che vi porterà ad esplorare le armonie e i ritmi della musica nera nelle sue infinite sfumature.


ALICE VIOLA

Cantante neo soul, jazz, funk e bossanova, parmense di origine, studia presso il Conservatorio "A. Boito" di Parma e si laurea in lettere e filosofia con indirizzo arte, spettacolo e nuovi media presso l'Università di Parma. Studia canto jazz con Patrizia Vasirani. Nel 2007 si trasferisce a Madrid, dove studia con Maika Vilchez e Dani Reus presso la "Escuela de Musica Creativa" e con la cantante jazz Irene Shams. Trapiantata nel 2010 a New York, studia canto con Bob Stoloff, con Renee Manning (presso il "Brooklyn Conservatory") e pianoforte con Barry Harris, per poi trasferirsi a Montreal e Toronto (Canada).
In Italia collabora con Michele Bianchi (chitarrista per Mina e Mario Biondi), Beppe Cantarelli (compositore anche per Mariah Carey) e tanti altri noti musicisti dell'area parmense. Appare su diverse emittenti radio e TV locali. Nel 2006 incide l'EP "Il mio suono", distribuito da "Vibra Records". Lavora, come tirocinante, in ambito del "Festival Jazz" di Parma.
In Spagna si esibisce in importanti festival ed eventi sposorizzati da Havana Club, Brugal, collaborando con diverse agenzie e con musicisti quali Yusnier Sanchez (conguero per Jack Dejohnette e Wynton Marsalis), Rainier "El Negron" Rodriguez (bassista di Isaac Delgado), Alain Perez (bassista di Paco De Lucia), con il coro "Gospel Factory" nel musical "On Air" (prodotto da Dani Reus); collabora, come vocal coach, con la scuola di recitazione cinematografica "C.A.R.A. Elencoactoral" di Madrid.
A New York si esibisce in diversi club, collaborando con il grammy Juan Carlos Formell, Roman Lajara (chitarrista di Richard Bona), Junior Terry (bassista di Steve Coleman, Eddie Palmieri e Gonzalo Rubalcaba), Richard Padron (chitarrista di Pquito D'Rivera e Lauryn Hill) e altri noti musicisti della scena latin jazz newyorkese. A Brooklyn lavora anche come insegnante privata di italiano per bambini.
Attualmente vive a Roma, dove insegna privatamente canto e lavora come vocal coach presso il "Voice Art Dubbing" e CentoperCento Musica .


FRANCESCO CATALUCCI

Diplomatosi in chitarra classica presso l' Istituto Musicale "P. Mascagni" di Livorno sotto la guida del M° Nuccio D’Angelo, prosegue i suoi studi con il M° Mauro Grossi, conseguendo, nel 2009, la laurea triennale in Jazz con il massimo dei voti e la lode, abbracciando contemporaneamente stili musicali differenti e lavorando anche in contesti di sperimentazione. Dal 2006 collabora con il pianista jazz Matteo Rainieri, partecipando alla realizzazione di due album a suo nome. Grazie al percussionista Matteo Scarpettini, con il quale intraprende itinerari diversificati, si avvicina alla musica brasiliana e alla chitarra classica a 7 corde. Nel 2009, con il gruppo Choro Labronico e la cantante Barbara Casini, apre il concerto del grande Gilberto Gil. Dal giugno 2012 collabora con i musicisti Marco Liuni e Andrea Sarto ad un progetto nel quale la chitarra classica a sette corde è intesa come strumento da esplorare, sfruttando ed elaborando al computer le sue grandi risorse timbriche. Attualmente sta lavorando con il pianista Matteo Rainieri alla realizzazione di musiche originali e con la cantante Elisa Mini al progetto "Voz & Violao" dove esplora il sodalizio della musica brasiliana con il jazz, omaggiando principalmente il disco "OsAfro-Sambas", opera del grande chitarrista brasiliano Baden Powell e del poeta Vinicius DeMoraes.

GIUSEPPE ARNETTA
Siciliano, classe 1981, inizia gli studi musicali sin dalla giovane età presso il "Brass Group" di Palermo, sotto la guida dei MM° di batteria Giuseppe Urso e Giampaolo Terranova e perfeziona il solfeggio col M° Domenico Riina, continua con le classi di musica d'insieme con Riccardo Lo Bue, Enzo Randisi ed il pianista Salvatore Bonafede. Successivamente integra con la formazione classica iscrivendosi nella classe di Percussioni del Conservatorio "V. Bellini" di Palermo, con il M° Giuseppe Cataldo. La preparazione multistilistica gli permette di approfondire i temi delle percussioni etniche ed afro-cubane scegliendo Roma come città di studio perfezionandosi con Fabrizio Aiello, noto percussionista RAI.- Batterista e percussionista in Studi di registrazione per produzioni di musica leggera ed affini (SI SEGNALA: collaborazione con l'arrangiatore M° M. Brancatello all'incisione dei demo e dei dischi di Biagio Di Gesaro, Davide Aurilio e Valerio Tomasino e all'incisione di batterie per musicals) e collaborazione con il Roxi Studio (Palermo), DS Recording Studio (Alcamo), Studio One (Trapani).- Percussionista classico con l'Orchestra Sinfonica Gino Marinuzzi ed altre orchestre sinfoniche tra cui si citano: Ente Musicale Luglio Trapanese, Accademia di Musica di Palermo, Orchestra "Salvatore Cicero" con cui partecipa al Concerto in onore di Padre G. Puglisi all'Ambasciata di Francia a Roma (1999) diretto dal M° Martino Brancatello.- Collaborazione con il chitarrista Toni Greco ed altri musicisti tra cui: Cristina Diaz (cantante brasiliana), Giuseppe Costa, Salvatore Pizzurro, Vito Giordano, Lidia Schillaci (2° class. Operazione Trionfo), Larry Nash (sassofonista), Sebastiano Alioto, Maria Shneider, Maurizio Curcio, Fabio Badalamenti, Toni Randazzo; - Collaborazione didattica con il Centro Musica Moderna di Bagheria (PA) e Termini Imerese (PA);- Collaborazione col negozio di strumenti musicali "Gattuso Musica" (Palermo);- Progetti nell'immediato futuro date tourneè estiva Orchestra ritmico-sinfonica diretta dal M. Roberto Pregadio e tourneè estiva con la cantante Jenny B. partecipante a MUSICFARM.

Veniteci a trovare
il 9 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: