Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Presentazione “Il marcio è servito”, libro di inchieste sull'agroalimentare di Lorenzo Misuraca

Città dell'Altra Economia Largo Dino Frisullo, Roma, Italia
Google+

Truffe e scandali alimentari tra sistema e complicità

Mercoledì 30 aprile
Ore 18.30
Città dell'Altra Economia,
Largo Dino Frisullo (Ex Mattatoio Testaccio)
Roma

Intervengono insieme all'autore
Silvia Biasotto - responsabile Sicurezza Alimentare Movimento Difesa del Cittadino
Roberto Iovino - Flai Cgil
Modera Riccardo Quintili – direttore Il Salvagente


In uscita il 25 aprile per round robin editrice il libro-inchiesta Il marcio è servito (truffe e scandali alimentari tra sistema e complicità) scritto da Lorenzo Misuraca.

Un viaggio dentro le truffe culinarie del Belpaese che periodicamente fanno capolino in tv sottoforma di agenti in divisa pronti a mettere i sigilli su casse di formaggi avariati, prodotti ittici senza etichetta, partite di mozzarella alla diossina. Quello di cui nessuno parla, però, è il sistema che consente ai truffatori e alle mafie di speculare utilizzando materie prime scadute se non addirittura vietate, mettendo a repentaglio la salute dei consumatori.

É lo stesso sistema di norme e controlli europei e nazionali a permettere la vendita di cibo pericoloso per chi lo mangia. Un reticolo di burocrazia, negligenza, maglie normative allargate apposta per permettere il profitto di multinazionali e consorzi agroalimentari, che arriva in alcuni casi a costruire vere e proprie truffe legalizzate.

Questo libro indaga sugli angoli più bui dell’industria alimentare italiana, laddove l’inganno e il profitto sono sempre più difficili da scovare.



Indice

1. Introduzione. Quello che vedi è solo l'inizio

2. Sicuri che a truffare siano solo i piccoli? Il più grosso scandalo del settore caseario italiano, il coinvolgimenti di grandi marchi come Galbani.

3. Quanto vino, quale vino? Dal Brunello ai vini veneti, i dubbi sulla iperproduzione di qualità.

4. Epatite A e frutti di bosco congelati, un caso esemplare.

5. Dop e Igp, la truffa legalizzata.

6. Il lifting al pesce. Lo fanno in tanti, scoprirlo è quasi impossibile.

7. L'Efsa e le istituzioni europee di chi fanno l'interesse realmente?

8. La fabbrica del falso olio extravergine

9. Agromafie. L'intera filiera nelle mani dei clan.

10. Conclusioni. Quello che manca,quello che si muove.



Bio
Lorenzo Misuraca, nato nel 1979 a Palermo, fa il giornalista e scrive per il teatro. Collabora con il settimanale Il Salvagente. Ha scritto per Gli Altri, Qualenergia.it, L’Unità e Liberazione. Con l’associazione antimafia daSud ricostruisce memorie interrotte ed esplora nuovi linguaggi espressivi per allargare la dimensione popolare della lotta contro le criminalità organizzate

Veniteci a trovare
il 30 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: