Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Tutta Italia giurò nelle mie parole - Seminario in occasione del bimillenario della morte delI'Imper

Collegio Ghislieri - Pavia piazza Ghislieri 5, Pavia PV, Italia
Google+

Lunedì 28 Aprile dalle ore 14.30
Martedì 29 aprile dalle ore 9.00
Collegio Ghislieri di Pavia, Aula Goldoniana

Nel bimillenario della morte di Augusto, il Collegio organizza due giornate di seminario dedicate alla figura dell’Imperatore secondo l’immaginario della propaganda mussoliniana che, proprio in occasione del precedente e simmetrico bimillenario della sua nascita (1937), lo aveva celebrato con l'impressionante Mostra Augustea della Romanità, un'esposizione che diventò momento chiave di autorappresentazione del regime fascista.

Suddiviso in due mezze giornate – lunedì 28 aprile, dalle ore 14.30 alle 19 e martedì 29 aprile, dalle ore 9 alle ore 12.30 – il seminario propone un intreccio di competenze storiche che coinvolgono egualmente antichisti e contemporaneisti, con presentazioni di materiali cinematografici d'epoca e con digressioni in ambiti contigui e a volte trascurati, come quello degli studi etruschi.
Il titolo, Tutta Italia giurò nelle mie parole, rimanda a una battuta dello stesso Augusto, riattualizzata con riferimento a Benito Mussolini, che Giulio Quirino Giglioli, l'archeologo ideatore della Mostra, inserì nel suo discorso d'inaugurazione della Mostra Augustea, pronunciato il 23 settembre 1937.

Agli studenti di Lettere presenti a entrambe le giornate del seminario saranno riconosciuti e certificati, su richiesta, due crediti formativi spendibili nell’ambito del programma d’esame di Storia dell’archeologia.

La partecipazione al seminario è aperta a tutti gli interessati.

PROGRAMMA

Lunedì 28 aprile

ore 14.30 Apertura del convegno e indirizzi di saluto

ore 14.45 Introduzione
Lucio Troiani (Università di Pavia)

ore 15.15 1937, anno XVI dell’era fascista
Elisa Signori (Università di Pavia)

ore 16.00 La Mostra Augustea della Romanità: ideologia, estetica, comunicazione
Giuseppe Pucci (archeologo emerito dell’Università di Siena)

pausa caffè

ore 17.15 Fratelli in potenza: Hitler e Mussolini a Roma
Paola S. Salvatori (Scuola Normale Superiore, Pisa)

ore 18.00 Giglioli, Messina e il Regisole
Paolo Campiglio (Università di Pavia)

discussione


Martedì 29 aprile

ore 9.00 L’onorevole e il dottore, Giglioli e Pallottino
Maurizio Harari (Università di Pavia)

ore 9.45 Dall’etruscomania all’etruscofobia: gli Etruschi all’epoca della Mostra Augustea della Romanità
Marie-Laurence Haack (Université J. Verne, Amiens)

pausa caffè

ore 10.45 Mussolini e la chimera etrusca
Stefano Bruni (Università di Ferrara)

ore 11.30 Non solo classico nell’arte di Augusto. Guido Achille Mansuelli e l’“eterodossia barocca”
Stefano Maggi (Università di Pavia)

discussione

Per informazioni: ararat@unipv.it

Veniteci a trovare
dal 28 al 29 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: