Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

A Castelnuovo il Festival IAM

Castelnuovo di Garfagnana LU, Italia
Google+
Prende il via venerdì 28 giugno 2013 un'edizione memorabile del Festival IAM: dopo undici anni di ininterrotta attività, infatti, la manifestazione vivrà un anno da record, con quasi centocinquanta musicisti provenienti dai cinque continenti, a far risuonare nel centro storico di Castelnuovo la migliore musica da camera.
Un risultato straordinario per la Scuola Civica di Musica di Castelnuovo, che porta avanti con numeri sempre crescenti la collaborazione con la International Academy of Music (www.iamitalia.com): la IAM infatti, co-organizzatrice di questo evento così come dei Festival gemelli di New York, Burgos e San Pietroburgo, è un istituto musicale del massimo livello che racchiude al suo interno alcuni dei maggiori musicisti del panorama concertistico e didattico mondiale.
A presentare IAM 2013, questa mattina alla Fondazione Banca del Monte di Lucca, il membro del consiglio di indirizzo della Fondazione Pietro Paolo Angelini, il vicesindaco di Castelnuovo Garfagnana Angiolo Masotti, l’assessore alla pubblica istruzione della Provincia di Lucca Mario Regoli, il responsabile della comunicazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Marcello Petrozziello, che ha portato i saluti del presidente Arturo Lattanzi, e il direttore organizzativo del Festiva Piero Gaddi.
Il Festival si svolge in 10 date fino al 7 luglio e vede fra i propri sponsor importanti istituzioni del territorio come il Comune di Castelnuovo Garfagnana, la Provincia di Lucca, l’Unione Comuni della Garfagnana, il Comune di Camporgiano e il GAL Garfagnana Ambiente e Sviluppo. A rendere possibile la manifestazione la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, la Fondazione Banca del Monte di Lucca e il Banco di Credito Cooperativo di Versilia Lunigiana e Garfagnana.
La manifestazione si inserisce nell’ambito del progetto "Castelnuovo – Città della Musica", che dal 2008 promuove il capoluogo garfagnino quale riconosciuto punto di riferimento della musica da camera sotto il profilo della proposta formativa e, soprattutto, per un calendario di concerti di livello internazionale. La particolarità di questo Festival sta, infatti, nei corsi di perfezionamento musicale di assoluto prestigio tenuti da concertisti e insegnanti di fama mondiale, che da undici anni attraggono in Garfagnana i migliori studenti da ogni parte del mondo. Fra questi, ci sono le stelle di domani della musica cameristica, che proprio a Castelnuovo hanno la possibilità di confrontarsi con i più grandi concertisti dei cinque continenti. Ed è proprio da questo momento unico di incontro che nascono esperienze eccezionali e momenti musicali irripetibili messi a disposizione del pubblico.
Una ventina le esibizioni che avranno luogo in diverse location della Valle del Serchio; tra questi, di particolare richiamo i concerti serali degli insegnati, tra cui spiccano grandi nomi: il violinista Dmitry Berlinsky, il pianista
Veniteci a trovare
dal 28 giugno al 7 luglio 2013

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: