Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Facciamo che io ero io

Roma
Google+

"Facciamo che io ero io" - direttamente da ZELIG, il mago dell’endecasillabo dantescoMaurizio Lastrico in uno spettacolo di travolgente comicità con la regia di Gioele Dix.

Il 16 luglio, a Villa Celimontana in scena un grande protagonista di Zelig 2013, Maurizio Lastrico, il dantista di “Zelig”, il comico che deve la sua notorietà agli endecasillabi del Sommo Poeta porta a Roma Facciamo che io ero io, per la regia di GIOELE DIX.

Un travolgente monologo in cui intreccia resoconti sulle sue origini, cronache su incontri e personaggi del presente, riflessioni su sogni e sfide per il futuro. Attraverso la qualità dei testi ed una grande energia comunicativa, il comico – autore tra l’altro dell’illuminante libro “Nel mezzo del casin di nostra vita”-  riesce a conciliare lo stile frammentario e folgorante delle sue fortunate esibizioni televisive con la sua indole di attore teatrale.

Così si esprime su di lui, Gioele Dix che ha curato la regia dello spettacolo  “Lastrico possiede una rara vis comica che gli permette di far ridere grazie a parole che prendono letteralmente corpo..."

Una ricetta speciale, frutto del suo talento,che ha per ingredienti un’intelligenza vivace,un’inesorabile ferocia comica e una discreta,non esibita, dose di cultura,che non guasta mai...”

Maurizio Lastrico, che ha debuttato in televisione nel 2007 a “Camera Cafè” con il personaggio del catatonico ed è poi approdato a “Zelig Off” nel 2009 dove ha proposto la sua versione riveduta e corretta della Divina Commedia, ed infine si è affermato “Zelig” nel 2012/2013, ci guida in uno spericolato ma  viaggio fra inferni e purgatori quotidiani, che affronta con leggerezza e vivacità – le contraddizioni della nostra società.

Lo spettacolo viene presentato in coproduzione con Bananas, ente milanese di produzione e distribuzione teatrale e televisiva.

Veniteci a trovare
il 16 luglio 2013

Info

Località

Roma è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo della provincia di Roma e della regione Lazio; in virtù del suo status di capitale, amministrativamente è un comune speciale. Per antonomasia, è definita l'Urbe e Città eterna.

Con 2 641 930 abitanti è il comune più popoloso d'Italia, mentre con 1.285 km² è il comune più esteso d'Italia e tra le maggiori capitali europee per ampiezza del territorio.

Fondata secondo la tradizione il 21 aprile 753 a.C., nel corso dei suoi tre millenni di storia è stata la prima grande metropoli dell'umanità, cuore di una delle più importanti civiltà antiche, che influenzò la società, la cultura, la lingua, la letteratura, l'arte, l'architettura, la filosofia, la religione, il diritto e i costumi dei secoli successivi. Luogo di origine della lingua latina, fu capitale dell'Impero romano, che estendeva il suo dominio su tutto il bacino del Mediterraneo e gran parte dell'Europa, dello Stato Pontificio, sottoposto al potere temporale dei papi, e del Regno d'Italia (dal 1871).

Nel mondo artistico occidentale vanta una situazione di eminenza che si sviluppa quasi ininterrottamente dal 200 a.C. al 1700 avanzato. Il suo centro storico delimitato dal perimetro delle mura aureliane, sovrapposizione di testimonianze di quasi tre millenni, è espressione del patrimonio storico, artistico e culturale del mondo occidentale europeo e, nel 1980, insieme alle proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella città e la basilica di San Paolo fuori le mura, è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Roma, cuore della cristianità cattolica, è l'unica città al mondo a ospitare al proprio interno un intero Stato, l'enclave della Città del Vaticano: per tale motivo è spesso definita capitale di due Stati.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: