Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Festa Il Giro della Rua

Vicenza
Google+

“Il Giro della Rua”, venerdì 6 settembre la festa di tutti i vicentini con la sfilata lungo le vie del centro storico e lo spettacolo in piazza dei Signori.

Entro stasera Aim Amcps completerà il montaggio della Rua in piazza dei Signori, dopodichè il macchinario alto 24 metri del peso di 200 quintali - realizzato su disegno di Andrea Palladio, completato e rielaborato da Francesco Muttoni, e distrutto durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale, ma ricostruito a grandezza naturale nel 2007 in occasione dei 100 anni di attività di Amcps - potrà tornare a svettare tra le due colonne della piazza fino allo smontaggio, in programma il prossimo 22 settembre.

Ma soprattutto la Rua verrà accesa venerdì prossimo, 6 settembre, alle 21.40, dando così il via allo spettacolo in piazza e, in generale, ai festeggiamenti in onore della Madonna di Monte Berico, patrona della città. 

L'accensione sarà il culmine della IV edizione del Giro della Rua, dopo che la Ruetta avrà sfilato in corteo lungo le strade del centro storico sostenuta da 14 atleti seniores ed under 20 della società Rugby Vicenza. A differenza della Rua infatti, la Ruetta (di proprietà dell'Ipab) ha dimensioni ridotte rispetto alla Rua e per questo può essere trasportata in corteo. 

Il programma

Alle 19.30 suoneranno tutte le campane delle chiese del centro storico per annunciare la festa, mentre dal palco allestito in piazza Duomo il presentatore Giovanni Ranoldi, supportato dall’assessore alla formazione Umberto Nicolai, chiamerà a raccolta i gruppi che parteciperanno al corteo, invitandoli a prepararsi per la partenza della festosa sfilata che inizierà alle 20.15 precise con il ritmo della Fanfara storica degli Alpini. 

Il percorso sarà quello compiuto storicamente dalla Rua: partenza da piazza Duomo, passaggio in contrà Vescovado, piazza Castello, corso Palladio, contrà Santa Barbara, piazza Biade e ingresso finale in piazza dei Signori.

Alla testa del corteo, prima della Ruetta, ci saranno il sindaco Achille Variati, il presidente del collegio notarile di Vicenza Vito Guglielmi, i rappresentanti della giunta e del consiglio comunale, dei notai e di altre autorità cittadine e delle confraternite a partire dalla Confraternita del Baccalà, e dell’Unione provinciale delle pro loco. 

Sarà quindi la volta del gruppo di oltre 100 figuranti in costume d’epoca dell'associazione “Amici di Thiene”.  

La comunità vicentina sarà rappresentata con oltre 2 mila partecipanti provenienti dalle variegate componenti delle realtà associative di città e provincia, del mondo dello sport, del volontariato, di gruppi e associazioni attivi nei quartieri, ordini professionali e categorie economiche del territorio, Croce Rossa, Croce Ver

Veniteci a trovare
il 6 settembre 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: