Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Settimana della Fotografia a Rivanazzano Terme

Rivanazzano Terme
Google+

Il Circolo Fotoamatori Rivanazzanese festeggia il 40° anno di attività con sette mostre - di cui una collettiva - per la sesta edizione della Settimana della Fotografia di Rivanazzano Terme - Pv. 

Anche le foto di Lanfranco Colombo e Giuliana Traverso in mostra a Rivanazzano Terme per la sesta edizione della Settimana della fotografia - dal 14 al 22 settembre 2013.

La manifestazione vedrà quest’anno la presenza di Lanfranco Colombo e Giuliana Traverso, due figure importantissime per la divulgazione dell’arte fotografica, note a livello mondiale, Clara Tuccio, una straordinaria mostra di materiale fotografico storico a cura di Arnaldo Calanca, due mostre di Giuseppe Montagna, rivanazzanese, tra i fondatori del CFR, collezionista di foto d’epoca di Rivanazzano Terme, e una collettiva dei soci del Circolo.

Renzo Basora presenta così l’evento: “Quarant'anni dopo. Tanti sono passati dalle prime manifestazioni del Circolo Fotoamatori Rivanazzanese. Ora le cose sono cambiate. Non in modo traumatico, perché c'è una continuità di vedute rimasta sostanzialmente invariata nel tempo, ma le forme della fotografia sono più complesse, più articolate, più ricche di stimoli e di novità.

C'è stato il superamento del digitale sull'analogico e l'immagine è cambiata, come il procedimento per ottenerla. Nuovi soggetti si sono affacciati sulla scena, ma le grandi divisioni della fotografia, quella amatoriale, nel senso nobile ed elevato del termine, e quella professionale, per scelta di lavoro, sono rimaste inalterate.

La "Settimana della fotografia" fa convivere questi due mondi, non contrapposti, ma fra loro integrati. L'apporto e lo spirito di grandi fotografi "non professionisti" (Mario Giacomelli su tutti) hanno cambiato i contorni della storia dell'immagine. Infine, l'arte, la dimensione creativa, si è impossessata della fotografia e l'ha spinta verso nuovi territori con la complicità del digitale.

La realtà, come vincolo stretto dell'immagine tecnica, se mai è esistita in forma univoca, è stata sicuramente superata dalle nuove frontiere tecnologiche. Da questa complessità, che fa della fotografia uno strumento di efficace contemporaneità, occorre cercare attentamente dei momenti di analisi, di riflessione e sintesi. Quarant'anni dopo il Circolo Fotoamatori Rivanazzanese ci riesce ancora”.

Le mostre si terranno al Teatro Comunale di Rivanazzano Terme, alla Biblioteca Civica Paolo Migliora, alle Terme di Rivanazzano, alla Stazione di Salice, all’Albergo Ristorante Selvatico e alla Galleria Antica Rus’. 

L'inaugurazione e la presentazione della “Settimana della Fotografia” si terranno sabato 14 settembre al Teatro Comunale di Rivanazzano Terme – viale Europa, alle ore 16.30. La presentazione sarà moderata da Laura Disperati, presidente Circolo F

Veniteci a trovare
dal 14 al 22 settembre 2013

Info

info@rivafoto.com

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: