Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Lungo i Sentieri del Tartufo, un weekend di trekking a piedi, in mountain bike o a cavallo

Sant'Angelo in Vado, Sant'angelo In Vado PU, Italia
Google+

Lungo i Sentieri del Tartufo, un weekend di trekking a piedi, in mountain bike o a cavallo per scoprire i luoghi dove il prezioso tubero nasce ed ammirare le storia nascosta dell'antica provincia della Massa Trabaria.

Percorrere a piedi, in mountain bike o a cavallo, i sentieri che i vecchi tartufai battono con il fido cane alla ricerca del Tartufo, unendo al verde della natura incontaminata di queste valli anche la storia e il fascino delle torri medievali che costellano la Massa Trabaria. È questo lo spirito di Lungo i Sentieri, iniziativa proposta dalla 50° Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato, per conoscere il territorio, che si svolgerà nel primo weekend della Mostra (12-13 ottobre). 

Il percorso trekking è denominato “5 Torri” e proietta il visitatore nelle terre dove cresce il prezioso Tartufo Bianco, lungo quei calanchi e quelle valli dove accumulandosi la poca acqua estiva si ha più possibilità di “scovare” il prezioso frutto della terra. Le torri che caratterizzano il percorso, sono torri che sono state innalzate nel periodo di lotte tra Guelfi e Ghibellini (XI – XII secolo) e che sono rimaste poi come segno di confine e di difesa del Ducato di Urbino e nello specifico della regione autonoma della Massa Trabaria. Da sotto la torre del Palazzo della Ragione, nel centro storico vadese, si parte in direzione della Torre della Metola, risalente al 1180, per proseguire poi verso la Torre di Monte Maio, dove anticamente sorgeva un oratorio. Da qui il percorso continua verso la Torre di Cal Pulcio, da dove si domina il panorama dell'intera vallata, per finire all'ex convento dei Cappuccini, edificato dalla contessa Ubaldini nei primi anni del 1500.

Una volta tornati a Sant'Angelo in Vado a farla da padrone saranno i piatti a base di Tartufo e le altre eccellenze gastronomiche del territorio, per una giornata all'insegna di trekking, aria aperta, storia e naturalmente di Sua Maestà il Tartufo.

Veniteci a trovare
dal 12 ottobre al 3 novembre 2013

Info

info@mostratartufo.it

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: