Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Amatrice in festa con l'amatriciana

Amatrice RI, Italia
Google+

Festa dell'Amatriciana ad Amatrice, storica culla di questo ottimo e tradizionale piatto tipico! L'appuntamento con la “Sagra degli Spaghetti all’Amatriciana” è per sabato 31 agosto e domenica 1 settembre 2013!

Pasta, pomodoro, pecorino e guanciale: è la ricetta dell’amatriciana, un piatto noto in tutto il mondo che molti collegano alla città di Roma. Una prelibatezza che, in realtà, è nata ad Amatrice, in provincia di Rieti; e che inizialmente non prevedeva i classici bucatini ma gli spaghetti, peraltro in bianco. Ormai da 47 anni, Amatrice festeggia la moderna versione al pomodoro di questo gustoso primo piatto ma al contempo mantenendo il formato di pasta originale.

Un’edizione che strizza l’occhio all’ambiente, ai prodotti tipici del luogo e persino agli intolleranti al glutine. Tutto è stato ripensato riducendo al minimo l’impatto ambientale della manifestazione: le stoviglie saranno in materiali biodegradabili per avere la certezza che durante tutta la festa non sarà utilizzata la plastica. E sarà anche organizzata una raccolta differenziata dei rifiuti per smaltire in loco e nella maniera più corretta tutti i residui, biodegradabili o meno.

Quella del 2013, inoltre, non sarà solo sono una eco-amatriciana, ma anche un’amatriciana dove ogni ingrediente proverrà da da distanze limitate: tutte le materie prime utilizzate saranno date da produttori locali di Amatrice e paesi limitrofi; un modo per valorizzare le eccellenze della zona e contribuire a ridurre l'impatto sull'ambiente, grazie all’abbattimento delle spese di trasporto e delle emissioni nocive nell'atmosfera.

Per i celiaci: sarà infine presente anche lo stand con la pasta senza glutine, per consentire anche ai celiaci di gustare questa prelibatezza. Sempre nel corso della festa sarà lanciata la Birra Amatrice realizzata dalla ditta Alta Quota di Città reale con frumento coltivato nell'omonimo paese. 

Teatro della manifestazione sarà lo splendido centro storico, vestito a festa per l’occasione e arricchito con stand enogastronomici, dove si potranno assaggiare numerosi prodotti della tradizione laziale e sabina in particolare. 

Famosa soprattutto per la pasta, Amatrice è un centro ricco anche di storia, soprattutto per la sua particolare collocazione geografica, in una zona strategica di passaggio tra il versante Adriatico e quello Tirrenico, al confine fra ben 4 regioni: Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo. E così il centro storico conserva ancora una Torre Civica del XIII Secolo, la Chiesa di Sant’Agostino con le sue torri campanarie,

Veniteci a trovare
dal 31 agosto al 1 settembre 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: