Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Autunno alla Questione della Primavera

Spazio Polaresco via del Polaresco 15, Bergamo BG, Italia
Google+

C'è una poesia di Giuseppe Ungaretti:
Si sta
come d'autunno
sugli alberi
le foglie.

questa sensazione di incertezza estrema
di estrema fragilità
è il tema che ci ha accompagnato nella nostra nuova creazione.

Una famiglia, una grande famiglia
(e cosa c'è di più solido?)
alla quale si richiede una prova durissima.
Affrontare la morte.
L'accettazione è parola negata.
E così i legami, saldi ad un primo sguardo,
si inaspriscono, si spaccano, si frammentano.
Nel giorno della veglia funebre
nessuno vuole più accettare la maschera
indossata fino a quel momento.

La fatica del vivere emerge
come emerge una goffaggine incontrollabile
nel sapersi relazionare col dolore.

Le Mosche ancora una volta si mettono
a confronto con un'umanità complessa,
con un linguaggio poetico e struggente,
non privo di delicate venature ironiche.
Alla ricerca dello svelamento,
in un sistema di relazioni in crisi
che ne mette a nudo i fallimenti.

Veniteci a trovare
il 3 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: