Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Reading musicale da “Ho attraversato il mare a piedi. L’amore vero di Anita Garibaldi”

Teatro Il Vecchio Mercato Piazza Sampieri, Gassino Torinese TO, Italia
Google+

di Loredana Frescura e Marco Tomatis (Mondadori 2011)

di e con Marlen Pizzo (voce narrante) e lastanzadigreta (Leonardo Laviano: voce e chitarra classica – Umberto Poli: chitarre elettriche, acustiche, weissenborn – Jacopo Tomatis: mandolini, bouzouki, clavietta, glockenspiel, giocattoli, effetti - Flavio Rubatto: percussioni, didjeridoo, clavietta, giocattoli – Alan Brunetta: marimba, bidoni)

Un’attrice e un gruppo di musicisti per raccontare la storia di Ana “Aninha” Jesus Ribeiro de Silva, alias Anita. Moglie e compagna di Giuseppe Garibaldi, Anita è stata un’icona in epoca risorgimentale, l’unica vera eroina femminile di una storia tutta scritta da uomini.
Lo spettacolo si basa sul romanzo Ho attraversato il mare a piedi di Marco Tomatis e oredana Frescura (Mondadori 2011). Attraverso le voci di Anita e di Miguel, personaggio comprimario, sconosciuto ai margini della grande Storia, la vicenda dell’eroe dei due mondi - dal Sudamerica all’Italia – rivive attraverso una storia d’amore, in cui vicende storiche e quotidiano si intrecciano in maniera originale e inattesa…
All’attrice Marlen Pizzo il compito di dar voce ai due personaggi. A lastanzadigreta – piccola orchestra torinese fra canzone d’autore, rock e sperimentazione musicale – il compito di fornire il paesaggio sonoro, con musiche originali e riletture di canzoni, note e meno note, del periodo risorgimentale.

Veniteci a trovare
il 24 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: